Leishmania nel cane: sintomi della Leishmaniosi canina

Quali sono i sintomi della Leishmania nel cane? Andiamo ad approfondire questo aspetto della Leishmaniosi canina.

Dogue de Bordeaux

Leishmania nel cane - La Leishmaniosi nel cane è una malattia trasmessa da insetti vettori, i pappataci: è una patologia che provoca tantissimi sintomi diversi, si tratta di una zoonosi ed è una malattia solitamente definita curabile, ma non guaribile nel senso che nei cani è impossibile debellare del tutto il parassita dall'organismo.

Questi sono i principali sintomi di Leishmania nel cane:


  • dermatite secca esfoliativa con forfora (grandi quantità di forfora, spessa e secca)
  • dermatite con prurito (specie nelle fasi iniziali simula le classiche dermatiti allergiche)
  • alopecia (perdita di pelo). Tipicamente l'alopecia inizia intorno agli occhi, si dice che il cane assume un aspetto vecchio e malato
  • orecchie ispessite, che sanguinano a causa delle ulcere
  • aumento notevole di volume dei linfonodi
  • splenomegalia (milza aumentata di volume)
  • formazione di noduli cutanei
  • crescita anomala ed eccessiva delle unghie, si parla di onicogrifosi
  • uveite
  • anemia, trombocitopenia (cosa che si evidenzia con emorragie nasali)
  • dimagrimento con cachessia
  • diminuzione delle masse muscolari

  • maggior affaticamento
  • dolori articolari, articolazioni gonfie e dolenti con zoppia
  • insufficienza renale
  • vomito, diarrea (raramente)

La dottoressa veterinaria Manuela risponderà volentieri ai vostri commenti o alle domande che vorrete farle direttamente per email o sulla pagina Facebook di Petsblog. Queste informazioni non sostituiscono in nessun caso una visita veterinaria. Ricordiamo che Petsblog non fornisce in nessun caso e per nessun motivo nomi e/o dosaggi di farmaci.

Foto | blumenbiene

  • shares
  • Mail