Ai cani non piacciono le persone ostili ai loro padroni

Avete fatto mai caso al fatto che a Fido sembra non piacciano alcune persone? Il professor Kazuo Fujita di Tokyo ha provato a spiegare questo loro atteggiamento

Un cane e il suo umano

Probabilmente ci avrete fatto caso: i nostri cani a volte si comportano in maniera diversa a seconda della persona che incontrano. Con alcune sono più festose, altre invece sembra quasi che non le vogliano nemmeno incrociare. Secondo il professor Kazuo Fujita dell’Università di Tokyo c’è una spiegazione scientifica a questo comportamento: “Abbiamo scoperto per la prima volta che un cane potrebbe valutare il grado di socialità di un individuo indipendentemente dal proprio interesse diretto”. Spieghiamoci meglio.

Per realizzare lo studio sono stati presi in esame 54 cani di età compresa tra i sette mesi e i 14 anni: i cani sono stati divisi in tre gruppi per poterli monitorare meglio. I cani del primo gruppo hanno ricevuto il cibo dalle mani di una persona che stava loro di fronte e che chiaramente si rifiutava di aiutare il loro padrone ad aprire la confezione della pappa. I cani potevano scegliere se prendere il cibo da questa persona o da una “neutrale” che si trovava nella stessa stanza (una persona, cioè, che non mostrava alcun sentimento)

I cani del secondo gruppo ricevevano la pappa da una persona che aveva aiutato il loro padrone a prepararla; come sopra potevano andare a prendere il cibo da una persona neutrale. Il terzo gruppo riceveva pappa da due persone che non avevano alcuna interazione con il loro umano e non mostravano alcun sentimento.

Nel primo caso, solo un cane ha preso il cibo dalla persona che non collaborava con il suo umano. Negli altri due gruppi, i cani non hanno mostrato alcuna preferenza nelle persone. Il che dimostra che se i cani avessero agito in base al proprio interesse non avrebbero certo fatto alcuna differenza, perché la pappa è la pappa. Secondo il professor Fujita questo vuol dire che i cani condividono con noi umani la capacità di agire liberamente al di là del proprio interesse personale e, per quel che si è potuto comprendere, ai cani non piacciono le persone che mostrano sentimenti negativi verso i loro padroni.

Via | Seamos mas animales

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail