Aereo fa atterraggio d'emergenza per salvare un cane che rischia di morire in stiva

Atterraggio d'emergenza per evitare la morte di un cane in stiva.

atterraggio-demergenza-per-salvataggio-cane.jpg

Un pilota della compagnia Air Canada decide di fare un atterraggio d'emergenza a Francoforte per salvare un cane che, altrimenti, sarebbe morto congelato in stiva: personalmente sono lieta di apprendere notizia di questo gesto di grande sensibilità e civiltà. Il piccolo Simba, un bulldog francese di 7 anni, ha rischiato infatti, a causa di un guasto nel sistema di riscaldamento della stiva, di morire: come ben sappiamo in quota e senza alcun tipo di riscaldamento la temperatura va sotto zero di parecchi gradi.

I passeggeri, una volta appreso il motivo dello scalo improvviso, non hanno fatto praticamente alcun tipo di rimostranza, concordando con la decisione presa dal pilota. Il pilota stesso ha dichiarato di essere responsabile per tutte le vite che salgono a bordo dell'aereo: giustamente la vita del piccolo bulldog non è di minor dignità rispetto ad altre!

Complimenti al pilota e ai passeggeri: questo è un passo molto rassicurante per quanto riguarda la sensibilizzazione nei confronti di tutti gli animali!

  • shares
  • Mail