Labrador a rischio di obesità durante la mezza età, uno studio

Un recente studio ha messo in luce come i Labrador siano la razza a maggior rischio di obesità.

I Labrador e l'obesità - Un recente studio pubblicato sul Preventive Veterinary Medicine ha dimostrato come i Labrador, la più popolare razza canina del Regno Unito, soffrano di aumento del peso e obesità una volta raggiunta la mezza età. In generale i Labrador retriever sembrano guadagnare una media di 0.9 kg per ogni anni di età, mettendoli a rischio di obesità quando raggiungono la mezza età. Tale studio è stato condotto dai ricercatori dell'Università di Edimburgo che hanno esaminato più di 4.000 esemplari di Labrador registrati presso il Kennel Club. Lo studio ha messo in luce come i cani facessero in media più di dure ore di esercizio al giorno e che i cani usati per la caccia tendessero a pesare di meno.

I Labrador cioccolato tendono poi a pesare in media 1.4 kg in più rispetto ai Labrador miele o neri. L'esercizio fisico è di sicuro importante, ma anche i fattori genetici sembrano rivestire un ruolo importante sul guadagnare o meno peso. Altre ricerche in passato hanno suggerito come i Labrador siano in effetti la razza a maggior rischio di obesità e sovrappeso.

Dal punto di vista pratico?

Da mere osservazioni sul campo posso confermare come la maggior parte dei Labrador portati a visita dal veterinario siano sovrappeso o addirittura obesi, cosa che aumenta i rischi di sviluppo di patologie cardiovascolari, ortopediche, respiratorie e ormonali. Il problema spesso è provocato da un'errata e e eccessiva gestione della dieta, da movimeno fisico praticamente assente e anche dal fatto che la maggior parte delle persone pensa che i Labrador debbano essere sovrappeso e che questo indichi un buono stato di salute. E invece è esattamente il contrario.

Via | BBC

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail