Ebenezer, la commovente storia del cane cieco che ha trovato casa

Quella che vi raccontiamo oggi è la storia di Ebenezer, un cane che, dopo aver conosciuto la sofferenza e l’abbandono, ha trovato una famiglia che lo ama e lo accetta esattamente per come è.

Cane cieco Ebenezer

Zio Ebenezer: si chiama così il cucciolone protagonista della nostra storia. In realtà, Ebenezer non è esattamente un cucciolo, ma piuttosto un nonnino che ha dovuto subire un intervento chirurgico per la rimozione degli occhi. Questo dolce cane può aver perso la vista, ma ha guadagnato qualcosa che lo ha senza dubbio reso felice, ovvero una casa piena di amore. Ebenezer era infatti stato affidato a un'associazione specializzata nel recupero di Labrador, poiché affetto da una grave forma di cataratta e da glaucoma. Il cagnolone era stato abbandonato dai precedenti proprietari, e presentava delle escoriazioni sul collo, che indicavano che il piccolo aveva vissuto per molto tempo legato a una catena.

La storia di questo cagnolone ha letteralmente rapito il cuore di un giovane ragazzo, che ha deciso di sostenere le spese mediche per la sua operazione, dopo la quale ha anche deciso di adottare il cucciolone, e regalandogli così una nuova famiglia e una nuova vita. Zio Ebenezer non è ancora “abituato” ad essere cieco, e come racconta il suo stesso padroncino (che potete trovare su Imgur con il nome di staynkins), si ritrova spesso a guardare dalla parte sbagliata, suscitando una tenerezza davvero incredibile!

Se avete intenzione di "prendere un cane", perchè non fare come "staynkins", ed adottarne uno anziano o con esigenze speciali, al quale donare una seconda possibilità di vivere una vita felice?

View post on imgur.com

via | Corriere.it, Iheartdogs.com

  • shares
  • Mail