I 5 trucchi per fotografare bene cani e gatti

Ecco cinque trucchi per fotografare bene cani e gatti. Ovvero come fare delle belle foto ai nostri pet con qualche piccolo accorgimento.

cane gatto posa

Ecco cinque trucchi per fotografare bene cani e gatti. Confessiamolo: chiunque di noi abbia cani e gatti passa buona parte del suo tempo a scattargli foto. Il fatto è che si mettono in posizioni così irresistibili che viene spontaneo scattargli miriadi di foto. Solo che nel momento in cui scatti, ecco che implacabilmente la foto non viene mai come vogliamo. Visto che non tutti siamo dei professionisti e che spesso le macchine fotografiche per noi sono dei misteri, ecco cinque consigli per scattare delle belle foto a cani e gatti:

  1. dovete conoscere il vostro pet: dovete fotografarli quando esprimono al meglio la loro personalità. Se avete un gatto pigro, verrà meglio fotografato quando dorme. Se avete un cane che ama giocare, cercate di fotografarlo mentre gioca
  2. mettetevi allo stesso livello del vostro pet: questo vuol dire che se il gatto è in posa sul pavimento, dovete abbassarvi anche voi. Altrimenti avrete sempre il punto di vista umano-pet e mai solo quello del pet. Inoltre se vi abbassate al loro livello tendono a guardarvi incuriositi e quindi riuscirete a scattare una foto con un cane o un gatto che guardano verso la macchina fotografica e non da tutt'altra parte
  3. usate le giuste impostazioni della macchina fotografica: qui dovete conoscere un minimo la vostra macchina fotografica. Se è facile fare una foto in pieno giorno, con una buona illuminazione naturale (occhio alla posizione del sole), magari in casa, quando fuori fa buio o con pet dalla pelliccia nera potrebbe essere più problematico. Gli esperti consigliano velocità di scatto alta per compensare la mancanza di luce, tipo 1/125s. Per un cane in movimento suggeriscono tempi di posa fra 1/1250s e 1/2500s
  4. siate pazienti: dovete aspettare il momento giusto e essere rapidi una volta che arriva. Cercate di anticipare ciò che il vostro pet sta per fare e non aspettatevi lo scatto perfetto al primo tentativo
  5. siate creativi: cercate di modificare l'atmosfera con giocattoli o oggetti che possano incuriosirli, variando gli oggetti in primo piano e sullo sfondo in modo da ottenere ambienti sempre diversi. Giocate con l'illuminazione e tenete sempre a portata di mano del cibo per ottenere la loro attenzione

Via | PetaPixel

Foto | nickfarnhill

  • shares
  • Mail