Nepal: randagio assunto come guardia

attenti cane

Mille rupie al mese per fare il guardiano. È quanto prende di stipendio un cane che la Croce Rossa nepalese ha adottato. Al salario bisogna aggiungere anche gli straordinari per i fine settimana, visto che da quando l’animale ha bussato alla porta dell’organizzazione, non ha mai smesso di abbaiare agli intrusi.

In pratica la paga che riceve il cane equivale alle nostre 12 euro, necessarie per garantirgli vitto e alloggio adeguato. C’è di fatto che il quadrupede è efficiente, forse addirittura troppo. Sicuramente più del guardiano notturno, che comincia a vedere vacillare il proprio contratto.

Nulla di strano se pensiamo a Ku, lo schnauzer nano regolarmente assunto nelle forze dell’ordine giapponesi per usare a proprio favore la virtù che sta tutta nell’avere un fiuto infallibile per la ricerca di sostanze stupefacenti, armi ed esplosivi. Somiglia a Lucky e Flo, ma loro sono dei labrador impegnati in una missione anti-pirateria.

Via | Asylumitalia

Foto | Flick

  • shares
  • Mail