Pokemon Go aiuta a salvare gli animali abbandonati?

'Pokémon Go' aiuta a salvare gli animali abbandonati? Ecco la storia di 27 criceti salvati grazie al gioco.

Pokemon go

Pokémon Go è praticamente diventato un fenomeno mondiale, e sta coinvolgendo sempre più persone. Apprezzato da molti, contestato da altri (come ad esempio da coloro che ritengono si tratti di un gioco diseducativo, che induce le persone a pensare che catturare degli animali e allontanarli dal loro habitat naturale sia qualcosa di giusto e normale), bisogna ammettere che il gioco 'Pokémon Go' produce comunque anche degli effetti positivi. A raccontarcelo sono stati Sara Perez e Matthew Teague, che durante una delle loro uscite alla ricerca di Pokémon si sono ritrovati nel parco locale di Houston, Texas, ed hanno trovato una scatola piena di piccoli cricetini abbandonati.

I piccolini erano intrappolati dentro la scatola senza acqua né cibo, e stavano per morire a causa del forte caldo, ma fortunatamente i due giocatori si sono trovati nel posto giusto e al momento giusto, ed hanno potuto salvare questi piccoli cucciolotti, che adesso sono in cerca di una casa amorevole.

Criceti salvati

Ma questo non è il solo caso in cui 'Pokémon Go' è andato incontro ai nostri amici animali. Un rifugio statunitense, il Muncie Animal Shelter, ha infatti invitato tutti i giocatori a portare a spasso i cagnolini ospitati nella struttura mentre vanno alla ricerca dei loro Pokémon, in modo da regalare una sana passeggiata extra ai cucciolotti, e chissà che i giocatori non decidano di adottare i loro nuovi compagni di avventure?

Foto | da Facebook di YuleGoat Sara
via | Thedodo, Boredpanda

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail