La storia del cane George e dell'amicizia con una papera che lo ha salvato

George aveva perso il suo miglior amico ed era depresso, finché nella vita di questo cane è arrivata una papera.

Oggi vogliamo raccontarvi la storia di George, un cane che due anni fa ha perso Blackie, il compagno labrador con il quale aveva vissuto per 12 anni. Da allora il cane non era stato più lo stesso: piangeva, era disperato ed era anche depresso, come raccontava la proprietaria, Jacquie Litton, sulla sua pagina Facebook. Poi, all'improvviso, è arrivo un nuovo amico a salvarlo dalla disperazione: dal nulla è comparsa una papera che è diventata la sua migliore amica.

Non sappiamo come sia arrivata qui. Ma una mattina è comparsa e non si è più separata da George.

La papera ha così trovato una nuova casa (la vorrebbe chiamare Donald, in onore di Donald Trump: non è meglio Duffy?) e George ha trovato un nuovo amico con il quale trascorrere le giornate. Nemmeno a dirlo, la storia della loro amicizia, tanto insolita quanto profonda e vera, sta facendo il giro del mondo e dei social: sono bellissimi insieme!

Foto | Facebook

  • shares
  • Mail