Ecco Gertie, l’oritteropo salvato da una veterinaria in Sudafrica

Un simpatico oritteropo è stato salvato in Sudafrica. Conosciamolo insieme!

Sapevate che esiste un animale chiamato oritteropo? Questo tenero e simpaticissimo animaletto è stato trovato in Sudafrica, dove una donna e sua figlia lo hanno salvato mentre il piccoletto si trovava nei pressi di un oleodotto in una fattoria in Namibia. Non avendo trovato i genitori del piccolo, la donna ha deciso di contattare una veterinaria locale, che ha subito preso in cura l’animaletto, prima ribattezzato E.T., e poi Gertie.

È talmente difficile vederne uno, che molti non conoscono neanche questa specie.

Ha spiegato la dottoressa Erika de Jager

Mi ha riempito di gioia prendermi cura di lei.

La piccola Gertie si trova adesso nel centro di riabilitazione Zuri Orphanage, e la veterinaria spiega di aver impiegato addirittura tre giorni per convincerla a bere, ma adesso Gertie sta sicuramente meglio.

Me la porto anche al lavoro, anche se lei dorme quasi sempre durante la giornata. Le voglio molto bene.

Purtroppo, come spesso accade, anche per gli oritteropi la vita non è facile. La loro incolumità è infatti minacciata dal commercio della carne, oltre che dalla perdita del loro habitat naturale. Detto ciò, la dottoressa fa sapere che quando Gertie sarà grande, verrà liberata in natura.

Foto | da Facebook di ZURI Orphanage, ZURI Orphanage 2, ZURI Orphanage 3, ZURI Orphanage 4, ZURI Orphanage 5
via | LaStampa

  • shares
  • +1
  • Mail