Disautonomia felina: sintomi nel gatto

Questi sono i sintomi della sindrome da disautonomia felina.

gatto gioca

Disautonomia felina - La sindrome da disautonomia felina o sindrome di Key Gaskell fa parte delle malattie del sistema nervoso autonomo. E' una patologia ad alto tasso di morbilità e mortalità, non frequentissima qui da noi. Nessuno conosce la causa di questa malattia, anche se si suppone che sia di origine tossica, ma non è dato sapere quale sia questa causa tossica. La disautonomia felina tende a colpire di più i gatti giovani, soprattutto sotto i 3 anni di vita, ma non escludete di vederla in gatti più anziani. E' una malattia rapidamente evolutiva: i sintomi arrivano e peggiorano gravemente nel giro di 48 ore.

I sintomi della sindrome da disautonomia felina nel gatto sono:

  • anoressia
  • abbattimento
  • depressione
  • midriasi (pupilla dilatata e non responsiva agli stimoli luminosi)
  • procidenza della terza palpebra
  • mucose secche
  • stipsi
  • rigurgito per megaesofago
  • debolezza
  • bradicardia
  • ritenzione urinaria
  • deficit propriocettivi
  • mancanza del riflesso anale

La dottoressa veterinaria Manuela risponderà volentieri ai vostri commenti o alle domande che vorrete farle direttamente per email o sulla pagina Facebook di Petsblog. Queste informazioni non sostituiscono in nessun caso una visita veterinaria. Ricordiamo che Petsblog non fornisce in nessun caso e per nessun motivo nomi e/o dosaggi di farmaci.

Foto | wealhtheow

  • shares
  • +1
  • Mail