Gatti e diffusori di ferormoni felini: funzionano?

I diffusori di ferormoni felini per i gatti funzionano? Sì, aiutano, ma non risolvono magicamente i problemi comportamentali dei gatti.

gatto relax

Gatti e diffusori di ferormoni felini – Arrivano parecchie email sulla posta di Petsblog relative a problemi comportamentali dei gatti, proprietari che hanno applicato i diffusori di ferormoni felini, ma non hanno risolto la situazione anche se li hanno tenuti su per ben due mesi. Beh, è normale, non è che applichi i diffusori di ferormoni felini e magicamente il problema comportamentale del gatto si risolve: il diffusore di ferormoni felini è un supporto alla terapia comportamentale, ma non sostituisce la terapia comportamentale.

Come funzionano i diffusori di ferormoni felini per gatti?

In generale i ferormoni sono sostanze dal tipico odore che aiutano gli animali a stabilire come comportarsi, funzionando anche da sistema di comunicazione. Ci sono diversi tipi di ferormoni, alcuni mandano segnali calmanti, altri indicano la presenza di un pericolo, altri sono di appagamento, altri ancora indicano eccitazione o eccitazione sessuale.

I ferormoni vengono rilasciati da alcune ghiandole poste in parti del corpo strategiche come il mento, le labbra o anche le zampe. Il che spiega perché il gatto ami strofinarsi su di noi o sugli oggetti o ami graffiare determinati posti, sta lasciando il suo odore nel senso che rilascia questi ferormoni per dire Questo è mio, Questo è un posto sicuro...

Un comportamento annesso alla percezione dei ferormoni è il flehmen, quando il gatto apre la bocca e solleva il labbro superiore. Sta cercando di percepire meglio questi ferormoni tramite l'organo vomeronasale per capire con che tipo di ferormoni ha a che fare e regolarsi di conseguenza.

Ecco che allora è nata l'idea di creare dei diffusori di ferormoni felini (ci sono sia sotto forma di diffusori che spray): rilasciandoli nell'ambiente si lanciano segnali di appagamento, calmanti e distensivi nel gatto come a dirgli che qui va tutto bene. Si usano sia a scopo preventivo, quando si sa che si dovrà fare un trasloco o un viaggio, sia durante la terapia comportamentale per predisporre il gatto all'apprendimento.

Diffusori di ferormoni felini e terapia comportamentale

Il problema nasce dal fatto che molti proprietari pensano che basti mettere il diffusore di ferormoni per far smettere il gatto di urinare in giro o aggredire le caviglie, ma non funziona così. Voi state semplicemente creando un ambiente più rilassante e tranquillo, ma se non agite tramite la terapia comportamentale per eliminare il fattore scatenante l'ansia del gatto o insegnargli il corretto comportamento, il gatto non potrà imparare cosa volete da lui e non risolverete il problema.

La dottoressa veterinaria Manuela risponderà volentieri ai vostri commenti o alle domande che vorrete farle direttamente per email o sulla pagina Facebook di Petsblog. Queste informazioni non sostituiscono in nessun caso una visita veterinaria. Ricordiamo che Petsblog non fornisce in nessun caso e per nessun motivo nomi e/o dosaggi di farmaci.

Foto | marinadelcastell

  • shares
  • +1
  • Mail