Spagna, cani levrieri per aiutare i pazienti dell'ospedale psichiatrico

I pazienti degli ospedali psichiatrici possono trarre giovamento dalla pets therapy con i cani.

cane levriero

I cani levrieri aiutano in Spagna i pazienti dell'ospedale psichiatrico Benito Menni a Elizondo. Atila e Argi sono due cani levrieri spagnoli, addestrati come animali da pet therapy: loro aiutano i pazienti del centro a sviluppare autonomia e capacità relazionali. Molti dei malati ospiti di questa struttura, infatti, hanno difficoltà a comunicare con gli altri e con il mondo che li circonda e questi due levrieri li aiutano a riprendere contatto con la realtà.

Il contatto con i cani, infatti, aiuta le persone ad aumentare la socializzazione: è una forma di terapia non farmacologica, che non ha alcun effetto collaterale, ma al contrario ha moltissimi benefici. Aiuta i pazienti a essere più autonomi, a prendersi le proprie responsabilità, a prendersi cura degli altri, a socializzare e a esprimere le proprie emozioni.

La pet therapy è sempre uno strumento utile, per diversi tipi di trattamento e diverse tipologie di pazienti.

Via | LaStampa

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 128 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO