Taiwan: vietato mangiare carne di cane e gatto

Finalmente anche a Taiwan è stato vietato mangiare carne di cane e gatto.

cane gatto

A Taiwan è stata finalmente approvata una legge che vieta di mangiare cani e gatti, quindi vieta di uccidere cani e gatti per destinarli all'alimentazione umana. Chi viola tale legge rischia non solo multe molto care, ma anche condanna in carcere fino a due anni e anche la pubblica diffusione del nome e della foto. Taiwan è il primo paese dell'Asia a vietare in maniera chiara il consumo di carne di cane e gatto. In realtà già nel 2001 Taiwan aveva vietato la vendita di carne e pelliccia degli animali domestici, ivi inclusi cani e gatti. Da sempre in Taiwan, come in molti altri paesi asiatici, la carne di cane veniva consumata abitualmente. Solo che adesso, piano piano, anche qui i cani vengono sempre più visti come animali da compagnia e quindi la cultura locale sta cambiando.

Non da tutti, però: chi sostiene questa tradizione spiega che uccidere e mangiare un cane non è diverso dall'uccidere e mangiare un maiale. A dire il vero non solo in Asia si mangia la carne di cane: fino a poco tempo fa in teoria lo si poteva fare anche in 44 stati degli Stati Uniti, visto che non era vietato (adesso lo è grazie alla legge federale H.R.1406 dal titolo Dog and Cat Meat Trade Prohibition Act of 2017). Inoltre anche alcune minoranze etniche del Canada considerano il cane come cibo d'emergenza, soprattutto in Alaska e Groenlandia

Via | Corriere

Foto | 52336371@N07

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 55 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO