Grosseto, rintracciato il cane che il padrone aveva smarrito in stazione

Un cagnolino, Rochi, è sceso dal treno per sbaglio, e volontari in tutto il Paese stanno cercando di aiutare il suo padroncino a ritrovarlo. Adesso il cucciolotto è stato rintracciato.

Cane smarrito

Il cucciolotto di nome Rochi, che si era smarrito nei giorni scorsi dopo essere sceso da un treno fermo in stazione, mentre il suo padroncino era in bagno, è stato rintracciato, ma non è stato ancora possibile “catturarlo”. A cercare di recuperare il cagnolino è l’associazione Enpa, che ha pensato di utilizzare delle gabbiette per riuscire a togliere il cucciolotto dalla strada. Intanto si sta organizzando un viaggio da Lampedusa per il padrone settantaduenne di Rochi, in modo che possa recarsi sul luogo in cui è stato ritrovato il cagnolino.

Così il cane vedendolo si può tranquillizzare, perché ora scappa impaurito, come una lepre.

Ha fatto sapere Marlena Greco, responsabile provinciale dell'associazione animalista.

Gravita ancora intorno alla stazione, ma non si lascia prendere.

aggiungono i membri dell'Enpa. Non possiamo che augurarci che tutto vada per il meglio e che Rochi possa riunirsi finalmente con il suo padroncino!

via | Repubblica.it

Il cane scende dal treno: l'Italia si mobilita per riportarlo a casa

Aggiornamento del 17/05/2017

Rochi è un cagnolino che purtroppo è sceso per sbaglio da un treno, un meticcio di 7 anni, di taglia piccola e marroncino. Il cucciolotto è sceso dal treno a Grosseto, mentre il padrone era in bagno e il convoglio aveva fatto una sosta, ed ora l’uomo di 72 anni non si da pace, e spera di poter ritrovare il suo piccolo amico. Il proprietario di Rochi vive a Lampedusa, e si trovava in viaggio da Alessandria a Napoli. L’uomo si è accorto che il cane era scappato solo quando il treno è ripartito, ed aiutato dalla polizia municipale di Grosseto e dall'Enpa ha lanciato un appello per riuscire a ritrovarlo.

Vi prego aiutatemi, ho 72 anni, sono solo. Non ho altra compagnia. Aiutatemi a trovare il mio fedele amico.

ha chiesto disperatamente l’uomo, il cui appello è stato rilanciato su Facebook dalle associazioni animaliste. Purtroppo ancora del piccolo Rochi non ci sono notizie concrete, ma i volontari in tutta Italia non si arrendono, e si sono mossi per cercare il cagnolino nei canili di tutte le città in cui il treno si è fermato, da Grosseto a Napoli.

Rochi pesa circa 6 chili, è di taglia medio piccola e ha un microchip (numero 380260100251521). Non possiamo che unirci all’appello del suo padroncino, e sperare che il cucciolotto possa finalmente tornare a casa.

via | Repubblica

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO