10 cose da fare quando si incontra un cane guida in pubblico

Ecco dieci cose che dobbiamo ricordarci di fare (e non fare) quando incontriamo un cane guida in pubblico.

cane guida

Una delle cose che molte persone fanno quando vedono un cane, qualsiasi cane, è quello di precipitarsi ad accarezzarlo. Se in generale bisognerebbe evitare un comportamento del genere, a maggior ragione bisognerebbe non farlo con i cani guida, a meno di non aver richiesto espressamente il permesso dal suo conduttore. A dire il vero ci sono una serie di cose da fare e, soprattutto, da non fare quando si incontra un cane guida in pubblico, eccone una decina:

  1. mai toccare un cane guida (e in generale un cane) senza aver prima chiesto il permesso del conduttore o del proprietario: i cani guida in quel momento stanno lavorando e hanno bisogno di mantenere intatta la loro concentrazione. Se andate ad accarezzarlo, il cane smetterà di prestare attenzione a ciò che sta facendo (aiutare il conduttore) per perdere tempo a scansarvi
  2. mai dare al cane guida un premietto senza prima aver chiesto al suo conduttore, per lo stesso motivo di cui sopra
  3. non offendetevi se alla vostra richiesta il conduttore vi dice che non potete toccare il suo cane, sempre per i motivi di cui abbiamo parlato
  4. non offendetevi se il conduttore vi dice che non potete accarezzare il cane, mentre poi arriva un'altra persona e gli viene permesso di accarezzarlo. Alcuni conduttori permettono ad altri di accarezzare il cane, ma di solito ogni 50 persone, quindi magari voi siete solamente la 49esima
  5. se avete un cane con voi, assicuratevi che il vostro cane non si precipiti dal cane guida. Magari il cane guida è ancora in fase di allenamento o rischiate di distrarlo dal suo compito. Se volete far incontrare i due cani e il vostro cane è ben educato, concordate prima l'incontro col conduttore
  6. non spaventate mai un cane guida, non danneggereste solo lui, ma anche la persona che ha bisogno di lui
  7. se notate qualcuno che disturba un conduttore col suo cane guida, intervenite gentilmente e con pacatezza, parlando con tranquillità in modo da calmare gli animi
  8. non tutti i cani guida portano la classica pettorina che li contraddistingue semplicemente perché magari il suo conduttore non vuole rendere così evidente la propria disabilità. Quindi a maggior ragione non accarezzate cani senza prima aver chiesto il permesso al proprietario
  9. non chiedete mai al conduttore quale sia la sua disabilità e non ditegli frasi fatte del tipo "Non sembri aver problemi", non sono affari vostri
  10. ai cani guida normalmente non si applicano le restrizioni applicate agli altri cani per quanto riguarda l'ingresso in locali e luoghi pubblici, non si può separare un cane guida dal suo conduttore

Via | Omaha

Foto | 24580165@N03

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 24 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO