Diario di una conigliara: se il coniglio vi giudica

Cosa succede se il vostro coniglio vi giudica?

coniglio-che-giudica.jpg

Sù ammettiamolo, il batuffolo di pelo che vi trovate in casa approva o disapprova alcuni vostri comportamenti e, insomma, vi giudica! Quando si ha un coniglio è risaputo che non si possa più mangiare la frutta senza uno sguardo attento che ci monitora: in caso di banana lo sguardo si fa di totale disapprovazione se non ne viene fornito un abbondante pezzo anche al coniglietto. Allo sguardo si associa un pressing con le zampe e con i denti spesso in estate, in caso di melone: d'altra parte non pretenderete mica di mangiarvi un frutto senza il test qualità del vostro coniglio?!

Un'altra situazione tipo è quando ci sediamo in un posto e il coniglio vuole passare ESATTAMENTE da lì. Non c'è verso di fargli cambiare idea, spinte, musate, morsi per favi spostare proprio da quella posizione: d'altra parte la casa è sua e voi siete ospiti e schiavi lapini, cosa pretendete dalla vita? Sù via, scansatevi che passa il padrone di casa!

Non c'è tregua per il coniglietto di casa che deve osservare ogni vostro comportamento: fornite premietti all'orario giusto, e in quantità corretta? State un numero sufficiente di ore con lui, erogate abbastanza coccole?

Il mio coniglietto Momo è piuttosto particolare e vivrebbe con la sua bipeda schiava 24 ore su 24 tanto da arrivare a buttarsi a fare il morto quando la bipeda annuncia che è l'ora di andare a dormire (per la bipeda, non per il coniglietto). Dura la vita del coniglio di casa, ma ancora più dura la legislazione ferrea che impone ai bipedi addetti: il coniglio comanda con il pugno di ferro nel guanto di pelo!

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 21 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO