Cane fa pipì per strada: il padrone riceve una multa di 160 euro

Un uomo sarebbe stato multato perché il suo cane ha fatto la pipì su un cestino per strada.

Cane

Il cane fa pipì per strada, e per questa ragione il suo padroncino viene multato con una sanzione di quasi 160 euro. I fatti sarebbero accaduti a Torri del Benaco (Verona), dove l’uomo quarantaquattrenne sarebbe stato fermato dai vigili durante la sua passeggiata insieme al cane, ed avrebbe appunto ricevuto l’incredibile sanzione di 157,20 euro per aver fatto fare la pipì al suo cane.

A commentare l’accaduto sono stati, in questi giorni, i membri dell'Aidaa, secondo i quali si tratterebbe della “prima multa per non aver raccolto la pipì del cane”.

Siamo oltre il ridicolo

avrebbe fatto sapere il presidente di Aidaa Lorenzo Croce

ci appelliamo al buon senso del prefetto perché faccia recedere questo sindaco da tali assurde ordinanze una volta per tutte. Se non ci fosse una persona che deve pagare quasi 160 euro di multa direi che tutto potrebbe concludersi con una grassa risata. Comunque non lasceremo passare inosservata questa follia amministrativa se del caso ricorreremo al presidente della Repubblica.

via | Il Messaggero

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2437 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO