Criceti e premietti: sì alla frutta secca!

La frutta secca è adatta ai criceti?

Un criceto che mangia solitamente è già meraviglioso da vedere: quando poi si impegna per rosicchiare qualcosa di cui è goloso diventa sul serio spassosissimo. Questa è decisamente la stagione della frutta secca: quindi sì a noci, mandorle dolci, pinoli, ma anche bacche di goji, anacardi, noccioline. Badate bene che il tutto non sia "lavorato" ossia che non siano tostati o non ci sia aggiunta di sale. Ovviamente sono cibi piuttosto grassi (seppure siano i premietti più salutari in circolazione) quindi vanno dati con parsimonia. E i semi di girasole? Per "leggenda metropolitana" pare che i criceti si debbano nutrire solo di quelli ma è una cosa sbagliatissima: i criceti mangiano abitualmente un buon mix di semi bilanciato, oltre a verdura e frutta fresche.

criceto-che-mangia-frutta-secca.jpg

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 3 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO