Quanto tempo deve passeggiare una cavia?

Le cavie devono passeggiare, sì, ma quanto tempo?

cavia-e-tempo-di-passeggiate-fuori-dalla-gabbia.jpg

Le cavie sono animali pigrotti, tendono all'obesità e questo non fa bene a nessuno ma, invece di limitare la dieta, cosa non corretta in quanto è GIUSTO che le cavie mangino e che l'intestino resti in movimento, è necessario far muovere loro le zampette. La sistemazione migliore per le caviette sarebbe la totale libertà, tuttavia dare loro una base gabbia adeguata già è un buon passo per mantenerle in salute. Le cavie infatti passeranno la maggior parte del tempo, per loro natura, in un rifugio o muovendosi comunque all'interno di determinati spazi di per sè limitati da confini: va da sè che se le rinchiudete in 60 cm di gabbia, è assai difficile che escano da quel luogo angusto per esplorare.

Stimolandole con qualche premietto sparso e rifugi predisposti in una stanza, le cavie potrebbero fare qualche passo in più, percepire l'ambiente come sicuro e, in conseguenza, nel tempo abituarsi ad uscire. Sarebbero necessarie almeno un paio di ore al giorno fuori dalla gabbia per le caviette, se ovviamente un giorno salta l'uscita non succede una tragedia, fermo restando che la gabbia o il recinto di base siano almeno 120 cm.

Ci sono invece cavie che apprezzano la libertà e apprezzano gironzolare, di questo potete rendervi conto solamente provando: alcuni sono più intraprendenti e, in questo caso, lasciar loro uno spazio più ampio magari recintato potrebbe essere una buona soluzione.

Come? Non avete in casa nemmeno 120 cm di spazio e volete tenere delle cavie? Sapete che un animale privo di uscite, privo di stimoli, a cui levate ogni curiosità e voglia di esplorazione è un animale annullato nella sua natura? Prendetevi cura solo di un animale a cui sapete di poter garantire buone condizioni di vita, mi raccomando!

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 7 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO