Siringomielia nel Cavalier King Charles Spaniel: sintomi

Ecco i sintomi della siringomielia del Cavalier King Charles Spaniel.

Siringomielia nel Cavalier King Charles Spaniel - La siringomielia è una malattia neurologica congenita che colpisce i cani di razza Cavalier King Charles Spaniel. Si localizza solitamente nel primo tratto della colonna vertebrale cervicale: nei cani affetti, si formano delle cavità piene di liquido all'interno del canale ependimale del midollo spinale. E' dunque una malformazione. Esistono forme comunicanti (idromielie, cause sono malformazioni genetiche e anomalie di sviluppo) o non comunicanti (siringomielia, cause sono traumi, tumori, emorragie e processi infiammatori): nelle prime le cavità comunicano con il canale ependimale, nelle seconde no.

I sintomi della siringomielia sono legati all'aumento della pressione intracranica provocata dall'ostacolo al deflusso del liquido. Sindrome associata è quella di Arnold Chiari: qui la malformazione provoca anche erniazione delle tonsille cerebrali nel foramen magno. Spesso in caso di siringomielia si ha anche idrocefalo. I sintomi della siringomielia nel Cavalier King Charles Spaniel sono:

  • atassia
  • grattamento di spalle e collo a causa di parestesie
  • dolore cervicale spontaneo

La dottoressa veterinaria Manuela risponderà volentieri ai vostri commenti o alle domande che vorrete farle direttamente per email o sulla pagina Facebook di Petsblog. Queste informazioni non sostituiscono in nessun caso una visita veterinaria. Ricordiamo che Petsblog non fornisce in nessun caso e per nessun motivo nomi e/o dosaggi di farmaci.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail