Diarrea da Rotavirus nel furetto: cause, sintomi e terapia

Anche il furetto, come cane, gatto e coniglio, può essere soggetto a diarree da Rotavirus. Ecco cause, sintomi, diagnosi e terapia.

furetto

Diarrea da Rotavirus nel furetto – I Rotavirus li troviamo ovunque, sono fra i virus più comuni responsabili di diarree nei cani, gatti, conigli e anche furetti. I Rotavirus sono virus ubiquitari, si trovano un po' dappertutto e si è visto che talvolta sono in grado di provocare diarrea nei mustelidi come i furetti. Oggi andremo a vedere cause, sintomi, diagnosi e terapia della diarrea da Rotavirus nel furetto, specificando che la diagnosi di certezza la si ha solo con esami come l'Elisa o la PCR, altrimenti la diagnosi rimane presuntiva.

Diarrea da Rotavirus nel furetto: cause e sintomi

La causa ovviamente sono i virus ubiquitari del genere Rotavirus. Questi virus di norma provocano epidemie di gastroenterite soprattutto nei giovani furetti o nei furetti defedati da altre malattie in corso. Mentre nei soggetti immunocompetenti o negli adulti sani provoca una diarrea transitoria, ecco che nei baby furetti, negli anziani o nei malati può provocare gastroenterite acuta.

Il sintomo è quello ovviamente di una diarrea mucosa maleodorante, con annessa anoressia e abbattimento. Ma il vero problema è che questo virus può essere mortale nei giovani furetti e provocare sintomi in maniera così acuta che la terapia messa in atto anche ai primi segni non ha materialmente il tempo di fare effetto.

Diarrea da Rotavirus nel furetto: diagnosi e terapia

Va da sé che una diarrea è una diarrea, dalla solita visita clinica non si può stabilire la causa della diarrea. Vista la tipologia di diarrea, l'anamnesi e il segnalamento il vostro veterinario esperto di esotici può emettere un sospetto diagnostico che però va confermato tramite esami come l'Elisa o la PCR. Una precisazione: non è che per ogni singola diarrea vengono proposti subito questi esami. Anche in umana non è che ad ogni diarrea correte a fare mille esami. Il fatto è che però quando si ha un allevamento di furetti e i furetti cominciano a morire di diarrea acuta, sarebbe bene fare questi esami in modo da capire con che virus si ha a che fare e proteggere il resto dell'allevamento nei limiti del possibile.

La diagnosi differenziale prevede altre cause di diarrea:

  • Coccidiosi
  • Coronavirus
  • altri virus intestinali

La terapia, essendo una malattia virale, non è specifica, ma solo di supporto, non esiste terapia contro i virus. Quindi si mantiene l'idratazione, si somministrano farmaci addensanti delle feci e fermenti lattici, alimentazione forzata se c'è anche anoressia e antibiotici ad ampio spettro se si sospetta una sovrinfezione batterica secondaria. Nei furetti adulti la malattia si risolve da sola in 5-7 giorni.

La dottoressa veterinaria Manuela risponderà volentieri ai vostri commenti o alle domande che vorrete farle direttamente per email o sulla pagina Facebook di Petsblog. Queste informazioni non sostituiscono in nessun caso una visita veterinaria. Ricordiamo che Petsblog non fornisce in nessun caso e per nessun motivo nomi e/o dosaggi di farmaci.

Foto | simplyjessi

  • shares
  • Mail