Cacciatore spara ai fagiani, ma colpisce la camera di due bambini

A Martellago, un cacciatore ha erroneamente sparato alla finestra della camera di due bambini mentre andava a caccia di fagiani.

Cacciatore

Un cacciatore che andava a caccia di fagiani è finito nei guai, per aver erroneamente centrato la camera di due bambini. Il fatto è accaduto in una casa di campagna  di via Morosini, a Martellago, dove una donna è rimasta sorpresa nel sentire un rumore secco mentre riordinava la camera dei suoi bambini sabato mattina.

Dalla finestra la donna avrebbe visto arrivare alcuni pallini, che erano stati sparati proprio dal cacciatore che stava cercando di centrare dei fagiani. Avendo capito di aver commesso un grosso errore, l'uomo avrebbe provato a fuggire, ma fortunatamente il cacciatore sessantacinquenne è stato bloccato dai Carabinieri, che lo hanno identificato e poi multato perché aveva cacciato a una distanza inferiore di cento metri dalle abitazioni, come previsto dalla legge.

Fortunatamente nessuno si è fatto male, ma senza dubbio staremmo tutti (persone e soprattutto animali) meglio se una volta per tutte la gente smettesse di andare a caccia!

 

via | Il Messaggero

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 441 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO