Un vaccino non è per sempre

Ci sono due miti da sfatare sui vaccini: che fatto un vaccino, valga per tutta la vita e che pagato un vaccino in quel prezzo siano compresi tutti i vaccini futuri del pet.

Cane sdraiato

Vaccino – Ci sono due errate convinzioni sui vaccini che non riesco a capire da dove possano arrivare e che generano parecchie domande sulla posta di Petsblog. La prima riguarda il fatto che molti proprietari sono convinti che fatte le vaccinazioni del primo anno il cane sia a posto per sempre, per qualsiasi malattia gli venga in mente per cui esista o meno un vaccino. La seconda riguarda il fatto che alcuni proprietari non si capacitano di come bisogna pagare per ogni vaccino e sono convinti che pagare un singolo vaccino voglia dire aver pagato per tutti i futuri vaccini nei prossimi 20 anni di vita del pet.

Vaccinare il primo anno non vuol dire proteggere il pet a vita

Sfatiamo un mito per volta. Concludere il ciclo vaccinale del primo anno di vita del pet non vuol dire aver protetto il cane per i prossimo venti anni di vita: gli anticorpi finiranno e se il sistema immunitario non verrà periodicamente stimolato da nuove vaccinazioni, metterete il pet a rischio di contrarre malattie anche mortali.

Avete idea di quanti cani e gatti i veterinari vedano morire quotidianamente di malattie di cui se fossero stati vaccinati correttamente non solo non si sarebbero ammalati, ma non ne sarebbero mai morti? Hai vaccinato il cane per il cimurro o la parvovirosi solo il primo anno e poi hai deciso che non era più il caso di vaccinarlo per risparmiare soldi o perché sei "una persona informata"? Allora ti informo che il cane è morto di cimurro o parvovirosi per colpa tua: se lo vaccinavi come e quando ti era stato detto adesso avresti ancora il cane in vita, invece adesso è morto.

Devo pagare per ogni singolo vaccino?

Non basta pagarne uno 30-40 euro e poi con quello è compreso tutto il piano vaccinale a vita del pet, quindi i prossimi 16-18 vaccini? Cioè, state scherzando? Come può venire in mente di fare una domanda del genere? Quando andate a fare il vaccino dite forse al vostro medico "Ho pagato il vaccino l'anno scorso, quindi in quel prezzo sono compresi tutti i prossimi vaccini?". Vorrei proprio sentire la risposta del medico a una domanda simile.

Quando andate in farmacia i farmaci li pagate tutte le volte o visto che li avete pagati la prima volta siete convinti di non doverlo più fare? Il vostro datore di lavoro vi ha pagato la prima volta e quindi visto che ha pagato la prima volta adesso non deve pagarvi mai più? Quando andate a fare la visita dal gastroenterologo pagate solo la prima volta e poi siete convinti che da lui non pagherete mai più?

Non esiste la formula piano vaccinale completo, non esiste neanche in umana, ogni volta che vado a fare un vaccino lo pago e non mi passa neanche per l'anticamera del cervello che si possa pagare il primo e poi tutti gli altri siano gratis.

La dottoressa veterinaria Manuela risponderà volentieri ai vostri commenti o alle domande che vorrete farle direttamente per email o sulla pagina Facebook di Petsblog. Queste informazioni non sostituiscono in nessun caso una visita veterinaria. Ricordiamo che Petsblog non fornisce in nessun caso e per nessun motivo nomi e/o dosaggi di farmaci.

Foto | 78428166@N00

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 21 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO