Stella: l'agnellino che si crede un cane cerca una famiglia che la ami

Ecco Stella, un agnellino adorabile che cerca una famiglia speciale!

Stella agnellino

Oggi vogliamo parlarvi di una cucciolotta davvero speciale, un agnellino di nome Stella che si comporta in tutto e per tutto come se fosse un cagnolino! Stella scodinzola, salta in braccio alla sua mamma e al suo papà, e dorme sul divano come il cagnolino con cui è cresciuta. Questa splendida cucciolotta ha un mese di vita, ed è stata salvata dopo essere precipitata in un burrone. La piccola era stata allevata in casa nel Milanese, ma chi l’ha presa con sé non può più tenerla. Per Stella si cerca adesso una famiglia che possa amarla per come merita, e soprattutto si cerca qualcuno che voglia tenerla in casa, perché molto probabilmente adesso è troppo tardi per farla crescere insieme agli altri membri della sua specie.

L'appello per aiutare la piccola Stella è stato pubblicato sulla pagina Facebook del Gattile di Rho, dove i volontari spiegano che l’agnellino è davvero dolcissimo.


Per inserirla in un rifugio insieme ai suoi simili probabilmente è troppo tardi, potrebbe non funzionare... privarla di una casa e di una famiglia per essere collocata tra suoi simili le potrebbe costare la vita . La vita “casalinga” e domestica che fino ad oggi ha vissuto Stella fa nascere seri dubbi circa la sua possibilità di sopravvivenza lontana da una famiglia che la tenga con se come parte di sè…

Purtroppo, come abbiamo detto, la famiglia che l’aveva adottata non potrà più tenerla con sé, e per questo ha dovuto lasciata in un agriturismo. La separazione è stata straziante per l’agnellino, che ormai si sentiva parte di quella che considerava la sua famiglia:

Stella ha solo 30 giorni e quando è stata portata via, lontano dalla sua mamma e papa umani piangeva inconsolabile, e li cercava disperata con lo sguardo finché le sono stati visibili.

Adesso per la piccolina si cerca un’adozione del cuore. Stella si trova in provincia di Milano, ma può essere accompagnata ovunque per una buona adozione. La speranza è quella di riuscire a regalarle una vita serena e una famiglia che la ami. Per maggiori informazioni contattate Paola: 3498678586.

via | La Stampa

  • shares
  • Mail