Cosa mangiano i ricci

Cosa mangiano i ricci? Ve lo siete mai chiesti? Ecco tutto quello che dovete sapere!

Cosa mangiano i ricci

Cosa mangiano i ricci? E' una domanda curiosa che forse qualche volte vi siete posti o che vi hanno fatto i vostri bambini nel vedere, magari nel giardino di casa, un piccolo esemplare di questo animaletto, che spesso arriva a ridosso delle case proprio in cerca di cibo.

Non dimentichiamoci mai che il riccio europeo è un animale protetto, che non può essere adottato e non può vivere con noi come animale domestico. Deve vivere in libertà, ma se lui decide di venire nei nostri giardini e stabilirsi lì come casa, ovviamente non dobbiamo cacciarlo via. Di solito preferiscono i prati ricchi di piante e, soprattutto, di nascondigli.

Come vivono i ricci


I ricci vivono nascosti in piccoli nascondigli, in tane costruite con rami e foglie. In inverno vanno in letargo come le tartarughe, quindi prestate la massima attenzione e cercate di proteggerlo durante la stagione fredda. In estate si risveglia ed è molto attivo, quindi potreste vederlo gironzolare in giro per il giardino a caccia di prede da mangiare.

Cosa mangiano i ricci


Il riccio è in grado di trovare da solo il cibo nel terreno che ha scelto come suo habitat. Di solito mangia insetti, come ad esempio formiche, quindi se un riccio è venuto a stare vicino a casa nostra potremo ringraziarlo per averci tolto il pensiero delle formiche. Adorano anche lombrichi, ragni, millepiedi e lumache! Frutta matura, bacche e ghiande potrebbero far parte della loro alimentazione, se disponibile nelle vicinanze. Lasciateli magari una ciotola con acqua sempre fresca, se non ce n'è a disposizione.

Se vogliamo dargli da mangiare qualcosa, sappiate che il cibo per gatti va bene per loro, a patto di non esagerare. No a latte e frutta secca.

Foto iStock

  • shares
  • Mail