Cisti uveali nel gatto: cause, sintomi e terapia

Parliamo di cisti uveali nel gatto, vediamo cause, sintomi e terapia di questa malattia presente anche nel cane.

Gatto bianco, occhio

Cisti uveali nel gatto – Lo studio dal titolo "Uveal cysts in domestic cats: a retrospective evaluation of thirty-six cases", Benjamin T Blacklock, et al. Vet Ophthalmol. July 2016; 19 Suppl 1 (0): 56-60 ci permette di dare uno sguardo a cause, sintomi, diagnosi e terapia delle cisti uveali nel gatto. Anche in questo caso si è trattato di uno studio retrospettivo, il che vuol dire che sono stati esaminati e messi in correlazione fra di loro i dati delle cartelle cliniche dei gatti a cui erano state diagnosticate con certezza la presenza di cisti uveali.

Cisti uveali nel gatto: cause e sintomi

Diciamo che le cisti uveali nei gatti non sono poi di così frequente riscontro, questo studio le ha trovate in 36 gatti. Pensate che nella popolazione felina di riferimento l'incidenza di cisti uveali era meno dell'1%. La cosa curiosa è che quasi tutti i gatti che presentavano cisti uveali erano gatti di razza Burmese, anche se in passato si è visto che anche nei gatti Siamesi comparivano spesso.

Normalmente le cisti uveali sono benigne, tuttavia in alcuni casi possono diventare così grandi da interferire con la vista. Possono essere pigmentate in maniera lieve o essere scure, talvolta sono semitrasparenti. Possono essere sferiche o ovoidali, le dimensioni sono estremamente variabili. Possono essere singole o multiple, monolaterali o bilaterali.

Di norma le cisti uveali sono un reperto accidentale. Come complicanza delle cisti uveali abbiamo comunque il glaucoma. Le cisti possono essere congenite o acquisite: le prime sono provocate da anomalie dello sviluppo durante l'era fetale, le seconde possono essere l'esito di traumi all'occhio, uveite o idiopatiche, senza causa.

Cisti uveali nel gatto: diagnosi e terapia

Se dopo visita clinica il vostro veterinario sospetterà la presenza di una cisti uveale, è possibile che per conferma e per escludere la presenza di altre patologie o altre cause vi invii da un veterinario oculista.

Di per sé nella maggior parte dei casi non è necessaria nessuna terapia per le cisti uveali. Se però è presente uveite o glaucoma, allora bisognerà trattare queste patologie. In alcuni casi particolari si è utilizzato il laser per rimuovere cisti particolarmente grandi.

Queste informazioni non sostituiscono in nessun caso una visita veterinaria. Ricordiamo che Petsblog non fornisce in nessun caso e per nessun motivo nomi e/o dosaggi di farmaci.

Foto | iStock

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO