Come vanno manipolati i conigli per ridurre lo stress da contenimento?

E' importante abituare per tempo i conigli ad essere manipolati per cercare di ridurre lo stress da contenimento quando saranno malati e si avrà bisogno di manipolarli.

Un coniglio in braccio al veterinario

Uno dei problemi più grandi quando si visitano i conigli è lo stress da contenimento. Il guaio è che senza visitarli e manipolarli non si può capire cosa abbiano, ma è anche vero che nel coniglio lo stress da contenimento può avere ripercussioni negative sul cuore, provocare lesioni traumatiche su zampe e colonna quando si divincolano e possono portarlo a manifestare forme di aggressività legate alla paura. Uno studio ha cercato di analizzare quali siano i consigli da dare per manipolare correttamente i conigli cercando di ridurre anche lo stress da combattimento.

Manipolazione del coniglio e stress da contenimento

Lo studio in questione ha come titolo "Appropriate handling of pet rabbits: a literature review", A G Bradbury , G J E Dickens . J Small Anim Pract. October 2016; 57 (10) :503-509. Ridurre lo stress da contenimento nei conigli è possibile, ma bisogna a lavorare a monte della visita dal veterinario vero e proprio. Se un coniglio non è mai stato abituato a farsi manipolare, sollevare, tastare è inevitabile che quando il veterinario dovrà farlo per la prima volta, il coniglio andrà incontro a un forte stress.

Lo studio consiglia di essere più attenti alla riproduzione dei conigli, facendo riprodurre selettivamente quei conigli che sono più tranquilli e che amano farsi manipolare. A seguire bisogna far socializzare correttamente anche i piccoli coniglietti, addestrandoli sin da subito a farsi manipolare e a farsi controllare ogni parte del corpo.

A quel punto starà al veterinario conoscere le corrette tecniche di sollevamento e manipolazione del coniglio, atte a impedire non solo che il coniglio si stressi troppo, ma anche che si faccia male agitandosi.

Quando iniziare a educare il coniglio?

Come per cani e gatti, l'educazione del coniglio inizia da subito. I conigli vanno abituati ad essere manipolati: insegnategli a farsi guardare e toccare bocca, orecchie, pancia e area genitale. Abituateli gradualmente a essere presi in braccio e sollevati, ci va tempo e pazienza, ma almeno quando andranno dal veterinario non saranno totalmente impreparati ad essere manipolati in questo modo.

E chiedete al vostro veterinario esperto di esotici come fare per tenere correttamente il coniglio durante le visite in modo da limitare le possibilità che il coniglio si faccia male saltando malamente già dal tavolo o fratturandosi la schiena perché non tenuto correttamente.

Queste informazioni non sostituiscono in nessun caso una visita veterinaria. Ricordiamo che Petsblog non fornisce in nessun caso e per nessun motivo nomi e/o dosaggi di farmaci.

Foto | iStock

Via | JSAP

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 6 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail