Crollo del ponte a Genova: l’Aidaa propone una lanterna per gli animali morti

In seguito al crollo del ponte di Genova, che ha sconvolto il nostro Paese, l’Aidaa propone di aggiungere una lanterna in più per ricordare gli animali morti e feriti durante questa grande tragedia.

Crollo del ponte a Genova

A diversi giorni dal tragico crollo del ponte di Genova, l’Aidaa propone di aggiungere una lanterna alle altre 43 che ricordano coloro che hanno perso la vita durante il terribile incidente; la lanterna in più sarà diversa rispetto alle altre, e ricorderà gli animali che hanno perso la vita o che sono rimasti feriti durante la tragedia.

A lanciare la proposta è stato il Presidente nazionale di Aidaa Lorenzo Croce, che spiega che, oltre a ricordare le vittime umane e quelle animali, la lanterna vorrà ricordare anche tutti gli animali che sono stati sfrattati dalle loro case sotto il ponte, e i gatti della colonia Ferrovia.

Una lanterna in più, diversa dalle altre 43 che ricordano le persone che sono morte nel crollo del ponte Morandi a Genova, una lanterna in più nel progetto di Renzo Piano

spiega il Presidente dell’Aidaa

per ricordare che in quella tragedia ha perso la vita anche una gatta e che un cane e due gattini sono stati salvati. Insomma una lanterna rossa che richiami nello stesso tempo dolore e speranza. Una lanterna diversa dalle altre, ma non per questo meno importante.


via | Ansa

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 20 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail