Abbigliamento per gatti, i cappelli dedicati a Kirby

Dal Giappone arriva una nuova moda per quello che riguarda l'abbigliamento per gatti: ecco i cappellini in stile Kirby.

abbigliamento-per-gatti-kirby-cappello

Dal Giappone l'abbigliamento per gatti si veste di un personaggio simpaticissimo e coloratissimo, che chi mastica il linguaggio dei videogame conosce bene. Stiamo parlando di Kirby, un personaggio della omonima serie di videogiochi della Nintendo, creato nel 1992 da Masahiro Sakurai. Oltre a essere protagonista di un videogame, a Kirby sono stati dedicati serie tv e oggetti di merchandising, oltre che fumetti. Proprio Kirby diventa la fonte di ispirazione in Giappone per creare cappelli per gatti assolutamente adorabili e divertenti.

Chi ama Kirby e adora i gatti, magari condividendo vita e spazi domestici con uno o più micetti, può ora contare su dei cappelli per gatti assolutamente adorabili e irresistibili. Sempre che Micio abbia voglia di tenerli sulla testa, perché sappiamo quanto non siano inclini a farsi manipolare quando non vogliono essere toccati oppure infastiditi. Anche se siamo i loro migliori amici umani!

I cappellini per gatti a tema Kirby sono venduti in Giappone in quelle macchinette a gettoni e hanno un costo di 3 euro l'uno. I modelli non si possono scegliere: ce ne sono cinque a nostra disposizione e quello che vi capita, vi capita, come in tutte queste macchinette che in terra nipponica si possono trovare praticamente a ogni angolo. Anche perché siamo nella patria dei videogame, oltre che degli accessori anche per gatti molto strani e particolari.

Un cappellino che potrebbe tornarci utile sia per i costumi per gatti di Halloween, sia per i costumi per gatti di Carnevale, a patto che il micio, ovviamente, sia d'accordo. Non sempre, infatti, lo sono e non bisognerebbe mai forzarli per uno scatto che poi si vede essere frutto di un obbligo non condiviso.

Foto Twitter

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 5 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail