Giappone: in caso di calamità la guida per i pets

In caso di calamità, come bisogna agire per salvare i propri animali domestici? In Giappone arriva la guida per fronteggiare ogni evenienza.

Salvare animale

In Giappone, il Ministero dell'Ambiente ha da poco distribuito una guida che potrebbe essere molto utile per coloro che hanno un animale domestico, e a quanto sembra in questo Paese i proprietari di pets sono davvero moltissimi. In Giappone infatti, secondo la Japan Pet Food Association, il numero di animali domestici ammonta a ben 23,3 milioni, quindi i pets sono in numero maggiore rispetto ai bambini sotto i 15 anni di età (che sarebbero intorno ai 17 milioni).

Ebbene, per tutti i padroncini che vogliono essere certi di poter fronteggiare qualsiasi calamità tutelando la sicurezza del proprio pet, arriva un nuovo opuscolo composto da 23 pagine, che è stato distribuito a tutte le municipalità del Paese. In questo libretto è possibile trovare degli utili consigli di comportamento per i proprietari degli animali domestici, che in caso di un'emergenza causata da un disastro naturale sapranno come agire in modo appropriato.

Qualche esempio? I proprietari di pets sono invitati ad apprendere le corrette procedure di evacuazione e naturalmente a completare le dovute vaccinazioni di routine necessarie per proteggere la salute dei propri animali domestici. I padroncini sono inoltre invitati a far esercitare i propri pets a rimanere all’interno di una gabbia, se necessario (come nel caso di una calamità ad esempio). Inoltre, il libretto illustra anche come fare a preparare del cibo per gli animali in condizioni di pericolo.

Che dire? Si tratta senza dubbio di un’idea molto utile, non siete d’accordo?

via | Ansa
Foto da iStock

  • shares
  • Mail