Microchip gratuito Roma 2018: come fare?

Terzo appuntamento con i Microchip Days: fino al 30 novembre a Roma sarà possibile microchippare gratuitamente gli animali. Ecco come fare.

Proprietari si fanno selfie col cane

Per due mesi, il Comune di Roma permetterà di inserire gratuitamente i microchip nei nostri animali. Torna, infatti, il terzo appuntamento con i Microchip Days. Fino al 30 novembre microchip gratuito a Roma 2018: ma come fare? Il Comune di Roma ha deciso di tutelare gli animali d'affezione permettendo di inserire gratuitamente il microchip, in modo da permettere di identificare gli animali e iscriverli all'Anagrafe Canina. Il tutto fa parte della campagna messa in atto da Roma Capitale per combattere il randagismo, "Un amico non si abbandona".

Microchip gratuito Roma 2018: dove e come metterlo?

Ovviamente non è che potete andare da un qualsiasi veterinario a Roma e pretendere che vi inserisca il microchip gratuitamente. Il Comune di Roma, infatti, ha stipulato una convenzione con una specifica Clinica, non con ogni singolo veterinario romano.

Gli interventi di applicazione del microchip gratuito a Roma possono essere effettuati solo previo appuntamento dal lunedì al venerdì, dalle ore 8 alle ore 18 e il sabato dalle ore 9 alle ore 12 presso la Clinica Veterinaria Pievaroli in via Giovanni Gastaldi 14, in zona Mostacciano. Ricordatevi: dovete prendere per forza appuntamento, non potete presentarvi così, quando ne avete tempo, senza aver prima preso appuntamento.

Pinuccia Montanari, assessore alla Sostenibilità Ambientale, ha così spiegato: "Microchippare i propri amici animali, ossia renderli riconducibili al legittimo proprietario, è un obbligo di legge ma anche un'azione efficace contro il randagismo poiché consente una pronta riconsegna in caso di smarrimento".

Via | RomaToday

Foto | iStock

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 8 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail