Sterilizzazione gratuita Milano 2018 per cani e gatti: ecco come fare

Il Comune di Milano per la prima volta offre sterilizzazioni gratuite a proprietari di cani e gatti, ma solo con reddito ISEE non superiore ai 6.500 euro all'anno.

Sterilizzazione gratuita Milano 2018: cani e gatti

Dopo la campagna di Roma per la microchippatura gratuita degli animali d'affezione, adesso arriva la notizia che Milano, per la prima volta, offrirà la sterilizzazione gratuita di cani e gatti per i cittadini più deboli. In pratica fino al 31 dicembre chi ha un reddito ISEE certificato al di sotto dei 6.500 euro potrà beneficiare di questo progetto. Inoltre nel programma rientreranno anche casi particolari, con proprietari segnalati da Servizi Sociali, ATS, Polizia locale o Enti accreditati. Tutti costoro, entro e non oltre il 31 dicembre 2018, potranno far sterilizzare gratuitamente il proprio cane e gatto.

Sterilizzazione gratuita Milano 2018 per cani e gatti: i requisiti richiesti

Freniamo subito i facili entusiasmi: non è che tutti possono rientrare in questo programma. E non vuol neanche dire che chiunque possa portare il proprio animale da un qualsiasi veterinario di Milano e pretendere la sterilizzazione gratuita. In tale progetto, infatti, sono coinvolti veterinari convenzionati.

Questi i requisiti per poter accedere alla sterilizzazione gratuita di animali d'affezione a Milano:

  • alle sterilizzazioni gratuite potranno accedere solamente proprietari con reddito ISEE inferiore ai 6.500 euro (a meno di situazioni particolari, con utenti segnalati come indicato sopra)
  • il proprietario che richiede la prestazione, dovrà essere residente a Milano
  • l'animale dovrà essere obbligatoriamente iscritto all'Anagrafe Canina e Felina prima dell'intervento chirurgico, quindi con applicazione del microchip (a meno di casi eccezionali segnalati da enti proposti). Se vi state chiedendo il perché, è semplice: è stato fatto per evitare che parenti, amici o conoscenti di persone con reddito ISEE inferiore ai 6.500 euro facesse passare i propri animali come di proprietà della persona indigente. I furbetti ci provano sempre
  • bisognerà fare richiesta di sterilizzazione. Come prima cosa dovrete telefonare allo 02.884.54910/67757, presso il Comune di Milano, Unità Tutela Animali, in via Dogana, 2, per prendere appuntamento. Qui compilerete la richiesta di sterilizzazione (la richiesta dovrà obbligatoriamente essere accompagnata dalla documentazione che attesta il diritto a ottenere la prestazione, quindi reddito ISEE e documento di applicazione del microchip). A questo punto verrà controllato se i requisiti prima descritti sono soddisfatti (reddito e microchippatura dell'animale). Se tutto è a posto, vi verrà rilasciato un voucher che dovrete presentare al Veterinario Convenzionato. Sottolineo le parole "Veterinario Convenzionato": non potete prendere il voucher e andare da un qualsiasi veterinario, dovrà essere per forza un veterinario che ha accettato tale convenzione col Comune. Questo perché per i proprietari la sterilizzazione è gratuita, ma il Comune dovrà pagare comunque il veterinario per la prestazione effettuata e se non è un veterinario convenzionato, non potrà ottenere il pagamento. Queste cose è sempre meglio precisarle, visto che non può certo essere il veterinario a offrire a chiunque la sterilizzazione gratuita, ma è il Comune a mettere i soldi per questo progetto
  • la sterilizzazione dovrà essere fatta tassativamente entro e non oltre il 31 dicembre 2018

Sterilizzazione gratuita Milano 2018 per cani e gatti: lotta al randagismo

E' Roberta Guaineri, assessore con delega alle Politiche per la Tutela e Difesa degli Animali, a spiegare il perché di questa iniziativa: "È la prima volta che il Comune offre questo servizio per gli amici a quattro zampe posseduti dai cittadini delle fasce più deboli. L’iniziativa, realizzata grazie a un finanziamento di Regione Lombardia, rientra nella costante opera di controllo demografico e prevenzione del randagismo che l’Amministrazione porta avanti da molti anni attraverso una serie di azioni mirate, coordinate e gestite dall’Unità Tutela Animali, anche in collaborazione con enti e associazioni esterne. A seconda dell’età e del sesso dell’animale da sterilizzare, ogni proprietario coinvolto potrà beneficiare di un risparmio che varia tra i 60 e i 250 euro".

Via | Comune di Milano

Foto | iStock

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 7 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail