La storia del gatto di Natale islandese

Conoscete la storia del gatto di Natale dell'Islanda? E' noto anche come Jólakötturinn o Yule Cat.

Gatto di Natale d'Islanda: gatto nero sulla neve

Fra le tante tradizioni natalizie, merita una menzione quella del gatto di Natale d'Islanda. Noto anche in islandese con il nome di Jólakötturinn e in inglese come Yule Cat, si tratta di una creatura che fa parte del folclore islandese. Il gatto di Yule è un enorme gatto nero e feroce, che si aggira per le campagne durante il periodo di Natale, mangiando le persone che non hanno ricevuto nuovi vestiti da indossare prima della vigilia di Natale. Pare che l'origine di questa leggenda derivi dai proprietari terrieri di un tempo: incentivavano i loro dipendenti a cardare la lana autunnale prima del Natale, pena la minaccia di essere mangiati dal mostruoso gatto.

Tutti coloro che prendevano parte al lavoro di preparazione della lana sarebbero stati ricompensati con vestiti nuovi. Ma chi non l'avesse fatto, non avrebbe ottenuto nulla e quindi sarebbero stati facili prede del gatto. Esiste anche una versione più soft di questa leggenda: il gatto di Yule si sarebbe mangiato il cibo delle persone prive di vestiti nuovi per le feste natalizie.

Una seconda versione del gatto di Natale

Esiste anche un'altra versione di questa leggenda. Il gattone in questione apparterrebbe a Grýla e al marito Leppalúði (mostri, giganti o troll a seconda di chi racconta la storia). Questi due esseri hanno come piatto preferito la carne di bambino disobbediente. I due vivono nascosti fra i vulcani d'Islanda e il loro gatto tenderebbe a mangiare i bambini pigri e disobbedienti, quelli che non hanno aiutato i genitori nei lavori di tessitura o quelli poveri che non hanno la possibilità di avere vestiti nuovi.

Il gatto di Natale d'Islanda nella letteratura

Il gatto di Natale d'Islanda, mangiatore di uomini, venne reso famoso dal poeta Jóhannes úr Kötlum nel suo poema Jólakötturinn. Questa poesia venne poi modificata e musicata da Björk. Inoltre esiste anche un breve cartone animato sullo Yule Cat, realizzato da Justin East, con musiche di Danny Elfman. Lo trovate anche su YouTube.

Come figura, il gatto nero di Yule viene collegato alla capra mostruosa di Yule, la quale ha il compito di vigilare sulla corretta preparazione del Natale, punendo severamente chi non organizza bene la festività.

Diciamo che è una figura di Natale distante dai soliti Babbo Natale e Elfi di Natale, con connotati leggermente più horror.

Foto | iStock

  • shares
  • +1
  • Mail