Centinaia di cani in piscina per un saluto spumeggiante all'estate

Scritto da: -

I nostri cani adorano tuffarsi in acqua e giocare ma sulle spiagge, almeno in Italia, tra divieti e limitazioni, non hanno certo vita facile. Così bisogna spesso aspettare la fine dell’estate o meglio della stagione turistica per godere di un po’ di libertà e refrigerio e giocare liberamente tra le onde.

Per i fortunati cani protagonisti del video in homepage niente spiaggia ma lo spasso è stato comunque assicurato: hanno addirittura avuto un’enorme piscina tutta per loro a disposizione. Siamo a Moscow, cittadina nel Nord dell’Idaho, negli Stati Uniti. I gestori dell’impianto hanno pensato (bene) di regalare ai cani qualche ora di divertimento in piscina, prima che la vasca venisse svuotata per le pulizie invernali.

Il risultato? Lo vedete nel video: un allegrissimo party con ben 350 cani che si divertono un mondo a nuotare, tuffarsi, spruzzarsi e addirittura lanciarsi dagli scivoli. Una concentrazione di allegria così spumeggiante non si era mai vista, fa venire voglia di tuffarsi e giocare insieme a loro per ore ed ore. I proprietari, adulti accompagnati da tanti bambini, si sono divertiti a veder giocare spensierati i cani, senza doversi preoccupare di occhiate torve e divieti e hanno scattato decine di foto ai loro cuccioli, mentre nuotavano e si lanciavano dagli scivoli.

D’estate lo stabilimento, un enorme parco acquatico, attira bambini da ogni parte dello stato perché è superattrezzatissimo per il divertimento dei più piccoli. E anche i cani, da veri giocherelloni che non perdono mai il loro Peter Pan nemmeno da adulti, hanno trovato di che divertirsi. Ma non c’è solo divertimento tra le onde: l’evento, Howling at the Hamilton, è anche un’occasione per unire l’utile al dilettevole e raccogliere fondi per la Human Society della regione di Palouse. Pensate che quest’anno grazie al party dei cani i volontari sono riusciti a raccogliere ben 350 mila dollari.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 29 voti.