La personalità dei cani è scritta nel Dna

La personalità di ogni cane è scritta nel loro Dna: ecco cosa emerge da un recente studio.

cani

Quando pensiamo alla personalità dei cani, di solito ci vengono in mente le caratteristiche che appartengono a ogni razza. Sappiamo, ad esempio, che il Labrador è giocherellone, che il pastore tedesco proteggerebbe fino alla morte le persone che ama, che il border collie è un cane da lavoro. Ma ci siamo mai chiesti come mai ogni razza di cane ha caratteristiche ben precise?

Un recente studio condotto dai ricercatori dell'università dell'Arizona a Tucson, pubblicato poi sulla rivista BioRxiv, svela che i tratti della personalità di ogni cane sono scritti nel loro Dna. È quello che è emerso da un'indagine comportamentale e genetica che ha individuato nel genoma dei cani ben 131 siti che corrispondono a 14 diverse caratteristiche della personalità di Fido.

Nel 2005 è stata ottenuta la mappa del Dna dei cani. Ma ci sono voluti diversi anni per individuare i geni che danno una personalità diversa a ogni razza di cane. Un lavoro lungo e difficile a causa delle numerosi varianti che ogni specie di cane ha. Sono stati raccolti i dati legati al comportamento di 14mila cani appartenenti a 101 razze, con questionari sottoposti a più di 50mila padroni contenenti domande su 14 caratteristiche della loro personalità.

I dati comportamentali di ogni razza, in seguito, sono stati poi incrociati ai dati genetici, scovando 131 siti del Dna che hanno trovato 14 punti chiave della personalità canina. Così sono stati individuati i tratti che caratterizzano la personalità di ogni razza di cane contenuti all'interno del loro Dna stesso.

Adesso si spiegano le caratteristiche delle razze che ci spingono a preferirne una piuttosto che un'altra. Anche se poi ogni cane è una storia a se e il suo carattere è definito anche dall'ambiente e dalla famiglia in cui cresce.

Foto iStock

Via | Ansa

  • shares
  • +1
  • Mail