Ecco Michele, il gatto pescatore del Lago di Garda

Ecco Michele, un gattone che ama pescare e che se ne infischia delle regole!

Gatto pesca

Oggi vogliamo presentarvi un gattone che sa bene quello che vuole, e che sa anche come ottenerlo! Stiamo parlando di Michele, un gatto che vive a Gargnano, una località lombarda sul Lago di Garda, e che è diventato famoso per via della sua grande passione per la pesca.

Il gattone soriano di 13 anni, infatti, se ne infischia delle regole, e – nonostante in quella zona vi sia una legge proibisce la pesca dei pesci coregoni – lui ogni notte va a pescare (a “zampe nude”) senza farsi tanti problemi, e infischiandosene delle autorità.

In questo periodo dell’anno, i carogeni si recano nelle acque basse del lago per deporre le uova, e la guardia forestale ha il compito di perlustrare la riva, in modo da tenere alla larga eventuali pescatori di frodo. A quanto pare però tenere alla larga il gattone Michele non è tanto semplice.

Ogni notte il micio si apposta infatti sulla riva del lago, e cattura qualche coregono per poi portare il bottino alla sia padroncina, un’insegnante che lavora in un Istituto Superiore salodiano, nella speranza di ottenere così qualche coccola come ricompensa.

La donna non è riuscita a bloccare né a limitare l'attività venatoria del suo suo generoso amico felino. A quanto pare Michele, diventato famoso come "il gatto-pescatore", non ha nessuna intenzione di smettere di andare a pesca, e per via della sua razza, non può neanche essere punito!

via | Tio.ch
Foto da Pixabay

  • shares
  • +1
  • Mail