Perché è vietato dare da mangiare agli animali selvatici?

Lo sapete che è vietato dare da mangiare agli animali selvatici? Ecco perché non dovremmo cedere alla tentazione.

vietato dare da mangiare agli animali selvatici

Vietato dare da mangiare agli animali selvatici. In inverno potremmo non riuscire a resistere alla tentazione di sfamare qualche Bambi o qualche altro animale non domestico incontrato per strada. È chiaro che lo facciamo con i migliori propositi, pensando che altrimenti potrebbe morire di fame non riuscendo a trovare, complici il gelo, il freddo e la neve, cibo per nutrirsi. Ma l'errore sarebbe madornale.

Nel regno animale è tutto calcolato per fare in modo che gli animali possano sopravvivere anche durante il freddo inverno. Ad esempio è nel loro istinto cercare di muoversi e spostarsi il meno possibile, per far sì che energie preziose non vengano sprecate. Il loro metabolismo si riduce automaticamente, così come il ritmo cardiaco. Nei ruminanti anche il volume dello stomaco è ridotto. Insomma, la natura fornisce loro tutti gli strumenti e le strategie necessarie per sopravvivere in inverno.

Se gli esseri umani, spinti da fini nobili, arrivano a nutrirli, andrebbero di fatto contro natura, mettendo in pericolo la loro stessa vita. Il Dipartimento del territorio, Ufficio della caccia e della pesca e il Dipartimento della sanità e della socialità, Ufficio del veterinario cantonale ricorda che è vietato dar da mangiare agli animali selvatici in inverno, sia per evitare di rompere il loro naturale equilibrio sia perché spesso, dando loro cibo umano, andiamo a provocare problemi a livello gastrointestinale.

Non solo in inverno, però. Non si dovrebbe dar da mangiare agli animali selvatici durante ogni periodo dell'anno.

Via | Corriere del Ticino

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail