Pappagallo di Viterbo denunciato per stalking

A Viterbo è successo un fatto piuttosto singolare. Due turisti in vacanza a Tarquinia si sono rivolti al commissariato locale per fare una denuncia per stalking. La particolarità è che lo stalker sarebbe un pappagallo. Passando per la cittadina, evidentemente sempre davanti alla gabbia del volatile, i due si sarebbero sentiti rivolgere degli insulti. La cosa è andata avanti per giorni e ad ogni loro passaggio il pappagallo li apostrofava con offese riguardanti le origini meridionali di uno e il peso eccessivo dell'altro.

La situazione deve essere apparsa quantomeno paradossale all'agente ma, mettendosi nei panni dei due perseguitati, probabilmente sentirsi inondare di insulti non deve essere stato affatto piacevole soprattutto visto che il mittente non era una persona con cui potersela prendere ma un innocuo pappagallo. Probabilmente la padrona del pennuto avrà insegnato quei due termini dispregiativi ma, aimè, non vi è modo di saperlo con precisione. Ad ogni modo il pappagallo si è beccato una denuncia per stalking, sperando che il tutto finisca nel dimenticatoio, quantomeno per il pappagallo.

Via |Newnotizie
Foto| Flickr

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: