Uomo arrestato in Florida per essere saltato addosso a un pellicano

In Florida, un uomo è stato arrestato perché ha attirato un pellicano raro e gli è saltato addosso. Ecco come si è svolta questa assurda vicenda.

Pochi giorni fa, in Florida, un uomo è stato arrestato per aver compiuto un atto che ci lascia davvero senza parole. L’uomo ha infatti pensato bene di saltare sopra a un povero pellicano, e dopo aver compiuto quella che a suo avviso sarà stata una vera prodezza, ha anche pubblicato il video su Facebook. I fatti sono accaduti a Florida Keys, negli Stati Uniti, e il protagonista di questa assurda vicenda sarebbe un ragazzo di 31 anni di nome William Hunter Hardesty.

L’uomo vive a Riva, nel Maryland, e nel video che ha pubblicato su Facebook si mostra mentre attira l’attenzione del raro esemplare di pellicano offrendogli del cibo. Dopodichè, ha pensato bene di saltargli addosso, scoppiando a ridere per il suo gesto vergognoso. Il ragazzo è rimasto sopra al pellicano per qualche minuto, dopodichè l’animale ha iniziato a beccarlo, quindi il suo aguzzino lo ha liberato, mentre una donna minacciava di chiamare la polizia se non avesse lasciato subito la zona.

Dopo la pubblicazione del video, l’uomo avrebbe scherzato affermando di volere un tatuaggio di un pellicano, mentre in un altro post si è detto tanto affamato da poter arrivare a mangiare anche questo animale.

A commentare queste vergognose immagini è stato il procuratore di Stato Dennis Ward, che ha fatto sapere di essere determinato a combattere i crimini sugli animali. L’uomo ha infatti violato il «Migratory Bird Treaty Act», una legge per la protezione degli animali migratori, e per questa ragione è stato arrestato, con una cauzione che ammonta a 80mila dollari (71.656 euro).

 

via | La Stampa

  • shares
  • Mail