Tartaruga scomparsa dal 1982 ritrovata in casa sana e salva

Ecco la storia di Manuela, una tartaruga davvero speciale!

Tartaruga scomparsa

Quella che vogliamo raccontarvi oggi è la storia di una tartaruga davvero speciale di nome Manuela. La tartaruga rappresenta – come ben saprete – uno degli animali maggiormente in grado di adattarsi alla vita in ambienti naturali anche inospitali, e la protagonista della storia che stiamo per raccontarvi ne è la prova lampante!

Nel 1982, la famiglia Almeida aveva perso il proprio animale domestico, una giovane tartaruga di nome Manuela. La loro casa era in fase di ristrutturazione, quindi la famiglia aveva dato per scontato che, approfittando del caos, l’animale si fosse perso dopo aver attraversato la recinzione, e che si fosse diretto nel bosco vicino alla casa, che si trova a Realengo, in Brasile. Ebbene, a quanto pare le cose non sono andate affatto così. 30 anni dopo, infatti, la famiglia ha ricevuto una sorpresa a dir poco inaspettata.

Dopo che il loro padre Leonel è morto, i figli sono tornati per aiutare a ripulire la casa, ed in particolar modo il ripostiglio al piano di sopra, che era davvero pieno zeppo di oggetti raccattati dall’uomo durante la sua vita. Mentre il figlio Leandro Almeida stava facendo un viaggio verso il cassonetto con una scatola piena di dischi rotti, un vicino di casa gli chiese se intendeva disfarsi anche della tartaruga che era al suo interno. Leandro non aveva notato la presenza del povero animale!

Ed è allora che la famiglia si è resa conto che la tartaruga era riuscita in qualche modo a sopravvivere per tre decenni. Probabilmente Manuela è sopravvissuta cibandosi delle termiti che vi erano nei mobili. Questo non è dato saperlo, ma ciò che è certo è che il simpatico e tenace animale sarà stato di certo felice di ricongiungersi con la sua famiglia umana.

via | Care2

  • shares
  • Mail