Come scegliere il miglior salvagente per cani

Salvagente per cani? Ce ne sono di diversi tipi e modelli, ecco qualche consiglio per scegliere il migliore per il vostro cane.

Salvagente cani

Esiste anche il salvagente per cani. Si tratta di un accessorio importante soprattutto per chi ama portare il cane a nuotare al mare, al fiume o al lago, con particolare riferimento a chi va in zone con il mare un po' mosso o chi, addirittura, porta il cane a nuotare un po' più al largo. Fermo restando che devono valere le medesime norme di sicurezza applicate a noi umani (se il mare è molto mosso, se il vento tira al largo, se ci sono cartelli di divieto, evitate di mettere a rischio la vostra vita e quella del cane), ci sono salvagenti di diversa taglia e foggia, adatti a tutti cani. Vale la pena di prendere in considerazione l'utilizzo di questi salvagenti per cani anche in caso di cani che amano andare al mare e nuotare, ma che non sono razze propriamente ideali per gli sport acquatici.

Salvagente per cani: dove trovarli

Trovate in vendita salvagenti per cani un po' ovunque. Su Amazon trovate diversi modelli, da quelli classici a quelli che sembrano il costume di una sirenetta (per cani fashion). Esistono modelli per principianti e per cani da lavoro. Oltre che su Amazon, li trovate in vendita anche sui principali store online dedicati agli animali come Arcaplanet, Maxizoo... Potreste anche controllare il catalogo Decathlon.

Salvagente per cani: quale modello usare?

Nella scelta del salvagente per cani, la praticità deve farla da padrone sull'estetica. Prima di tutto bisogna cercare un modello che sia adatto alla taglia del cane: esistono modelli di salvagente per cani di piccola taglia come i Bassotti e altri adatti a cani di grossa taglia. Ci sono poi modelli che vanno bene per cani che vanno al mare per divertirsi e modelli di salvagente per cani da salvataggio. A proposito di questi ultimi, sarà la stessa associazione presso la quale avrete fatto addestrare il cane per ottenere il patentino a consigliarvi i modelli migliori per quel tipo di attività.

L'importante è che il salvagente per cani sia leggero, pratico da indossare, non dia fastidio ai movimenti del cane, sia ergonomico e fornisca, ovviamente, il giusto sostegno in acqua. Solitamente i salvagenti per cani sono dorati di una maniglia superiore per aiutare i soccorsi in acqua e facilitare il controllo da parte del conduttore, mentre tendono a proteggere l'addome e il torace del cane. Sono tutti dotati di cinghie regolabili e fibbie.

Foto | Screenshot da Amazon

  • shares
  • Mail