Morto Grumpy Cat, addio al gatto più famoso del web

Grumpy Cat è morto. Il mondo del web e dei social oggi è un po' più triste per la scomparsa di uno dei suoi protagonisti.

È morto Grumpy Cat, uno dei gatti più famosi di tutto il web e del mondo social. Una giornata di lutto per tutti gli appassionati di felini, che hanno imparato a conoscere e amare, piano piano, post dopo post, foto dopo foto, questo imbronciatissimo micino. La sua espressione, che sembrava sempre arrabbiata e corrucciata, ha fatto il giro del mondo, conquistando ogni cuore.

La notizia della morte di Grumpy Cat è arrivata solo oggi, venerdì 17 maggio 2019, ma in realtà il micino se n'è andato sul ponte dell'Arcobaleno qualche giorno fa. L'annuncio è stato fatto dalla stessa famiglia, che con lui, micio di 7 anni, viveva a Phoenix in Arizona. Grumpy Cat è morto per delle complicazioni a un'infezione alle vie urinarie.

Grumpy Cat su Instagram

La pagina Instagram di Grumpy Cat poteva contare più di 2,4 milioni di follower. Era una vera e propria star. È famoso praticamente dal 2012, quando Bryan, il fratello del suo amico umano, aveva pubblicato online, su Reddit, un suo scatto del musetto imbronciato. Che in breve tempo aveva fatto un milione di visualizzazioni.

Grumpy Cat era famoso e a 4 anni valeva 64 milioni di sterline. E viaggiava in prima classe. Il gatto scontroso ha strappato a tutti quanti un sorriso, con il suo broncio, come ricorda la famiglia, che sta vivendo ora un momento difficile, ma che sa che il suo spirito continuerà a vivere attraverso i tanti fan sparsi per il mondo.

Grumpy Cat film



Se volete ricordarlo, potete farlo riguardando foto e video su Instagram e Facebook. Ma Grumpy Cat era anche stato protagonista di un film di Natale, Grumpy Cat’s Worst Christmas Ever.

  • shares
  • Mail