Questo cane ama talmente la sua ciotola da non volerla lasciare quando viene adottato

Ecco la storia di Oliver, un cucciolo che ha catturato il cuore degli utenti di tutto il mondo per il suo speciale legame con la sua ciotola!

Cane ciotola

Oliver è un cane randagio che è stato trovato mentre vagava nel cortile di una casa. Non sapendo a chi appartenesse o se fosse un randagio, gli abitanti della zona hanno chiamato i membri del Memphis Animal Services, nel Tennessee, i quali si sono recati a prendere l’animale per evitare che continuasse a vagare per strada.

All'inizio riuscire a catturare il povero cucciolotto non è stato semplice, ma una volta arrivato al rifugio per animali Oliver si è dimostrato subito amichevole, molto educato e davvero intelligentissimo!

Il cucciolotto salutava chiunque passasse e guardava tutti con quei suoi occhi adorabili, mentre stringeva in bocca la ciotola del cibo. Ebbene si, Oliver non riusciva davvero a separarsi dalla sua ciotola, ed è per questo motivo che l’animale è stato ribattezzato proprio con questo nome, come il noto personaggio di Oliver Twist di Charles Dickens, noto per la frase "Per favore, signore, ne voglio ancora".

Oliver portava con sé la sua scodella di cibo ovunque andasse, ed il personale del rifugio era così divertito dalla scena da aver deciso di pubblicare qualche scatto su internet. Grazie ai social network il cucciolotto è stato ben presto adottato da una nuova famiglia, prima che fosse troppo tardi per lui.

I nuovi genitori umani di Oliver si sono innamorati di lui dopo aver visto le foto su Facebook, e hanno subito chiesto di adottare lui e - naturalmente - anche la sua amata ciotola. Adesso Oliver è amato e coccolato dalla sua nuova famiglia, e noi non possiamo che essere felici per lui!


Foto da Facebook
via | Justsomething
  • shares
  • Mail