Lago Tanzania, animali pietrificati: una strana storia

La strana storia degli animali pietrificati nel Lago in Tanzania: un bizzarro fenomeno di pietrificazione.

Lago Tanzania: Lago Natron, animali pietrificati

Conoscete il Lago Natron? E' un Lago della Tanzania dove si verifica un fenomeno curioso: quello degli animali pietrificati. Il Lago Natron è un lago salino della zona settentrionale della Tanzania, situato nella Rift Valley africana a 600 metri di altitudine, proprio vicino al confine col Kenya e al Vulcano Gelai. Come vedete nella foto, il Lago Natron è rosso con striature biancastre: questo è dovuto all'accumulo di sodio, causato a sua volta dai notevoli e periodici episodi di evaporazione.

Le acque del Lago Natron non sono bevibili, l'unico animale che riesce a sopravvivere qui è il fenicottero rosa (ha uno strato corneo protettivo su zampe e becco). Il lago, infatti, è anche caustico per la pelle, a causa dell'alto contenuto di carbonato idrato di sodio, noto come natron. Da qui il nome del lago.

Da dove arrivano gli animali pietrificati del Lago Natron?

Il natron è una delle sostanze utilizzate anche nel processo di imbalsamazione, a causa della sua capacità di disidratazione. Vista l'alta concentrazione di natron nel lago, l'acqua è molto simile all'ammoniaca: ha un pH molto basico e può raggiungere temperature di 60 gradi. Proprio per questo motivo nessun animale riesce a sopravvivere qui, tranne alcuni pesci estremofili e i fenicotteri rosa. E alcune alghe.

Tuttavia è bene sfatare subito un mito: le acque del Lago Natron non hanno la capacità di pietrificare gli organismi viventi. O meglio: non direttamente. Semplicemente quando i cadaveri di animali già morti entrano a contatto con le acque del lago, ecco che a causa delle sue proprietà chimiche, non vengono decomposti, bensì vengono imbalsamati e resi simili a statue. Da qui deriva anche la nomea di lago che pietrifica gli animali.

Il fotografo Nick Brandt nel libro Across the ravaged land, ha documentato le spoglie pietrificate di questi animali. Effettivamente avvicinandosi al lago, è possibile vedere una serie di carcasse di animali pietrificate.

Via | ScienzeNotizie

Foto | iStock

  • shares
  • Mail