Interpretiamo gli strani comportamenti dei criceti

Può capitare che il criceto abbia dei comportamenti che, secondo noi, sono strani. Vediamone alcuni per capire cosa significano.

Interpretiamo gli strani comportamenti dei criceti

Talvolta i criceti si comportano in maniera per noi incomprensibile: tentiamo di capire quale potrebbe essere uno dei moventi se li vediamo fare alcune azioni ripetute. Vi metto una breve lista, anche se sono ovviamente graditissime domande o interventi a riguardo. Ogni criceto ha infatti il proprio carattere e il motivo di un atteggiamento può non essere sempre lo stesso.

Il criceto diventa improvvisamente aggressivo, perché? In caso di una cricetina femmina il motivo potrebbe essere palese: è incinta quindi vuole difendere se stessa e i propri piccoli, per questo inizia a mordere anche se fino al giorno precedente è stata la cricetina più buona del mondo. Da esperienza personale: ahimè la mia cricentina femmina dopo il primo parto ha smesso di mordere, ma dal secondo in poi non ha mai più smesso.

Il criceto morde le sbarre: ha bisogno di un elemento all'interno della propria casetta per affilarsi i denti. Dategli dunque un bastoncino in legno(mai cedro o pino!) da mordicchiare per limarsi i denti.

Di notte inizia ad agitarsi apparentemente senza motivo: i criceti devono avere la propria ruotina per correre. A volte possono anche non utilizzarla, ma dà molta sicurezza. E' un elemento fondamentale: nel momento di nervosismo infatti il criceto la usa per correre e "scaricarsi" oltre a fargli fare naturalmente moto e a divertirlo.

Si riempie la bocca di cibo e inizia a correre disperato. Come si suol dire sta giocando a "si salvi chi può". Il vostro criceto è diventato "egoista" si è riempito di provviste e sta cercando una via di scampo. Probabilmente si è spaventato per qualcosa: avete acceso la luce all'improvviso? C'è stato un rumore forte? Non temete, si calmerà presto, potete aiutarlo chiamandolo per nome, ripetutamente con voce calma, al buio.

Lo sentite squittire? Se il vostro criceto si trova solo nella casa significa che qualcosa lo turba, verificate se sono avvenuti dei cambiamenti nell'oggettistica in vostra assenza. Ad esempio i miei criceti scavano spessissimo e spostano le cose, poi si accorgono che non arrivano più all'abbeveratoio perchè hanno mosso la pedana a gradini in legno, quindi si fanno sentire! Controllate che non siano su correnti d'aria: in questo caso l'animaletto vi stia avvisando del fatto che ha freddo.

Se i criceti sono più di uno nella casa potrebbero sorgere dei problemi. Giocando i criceti squittiscono e uno si "sottomette" all'altro, questo per il controllo territoriale. Se questo non avviene e iniziate a notare liti furibonde con morsi evidenti, mi spiace: i criceti vanno separati perchè nessuno dei due vuole cedere di un passo sul proprio territorio.

Il criceto si rizza su due zampe e fa dei passi in avanti: è curioso, magari ha sentito un odore e vuole capire cos'è. Se siete nelle vicinanze vi osserva: a me succede quasi ogni mattina quando li guardo con in mano il cappucino, loro sentono il profumo di un elemento sconosciuto e si fanno avanti sperando di poterlo provare.

Il criceto si appiattisce e tiene le orecchie basse: ha paura di qualcosa. Ha sentito un rumore sospetto, si è spaventato per un movimento troppo rapido, dunque usa la tecninca del paralizzarsi. E' come se vedesse un potenziale nemico e "fa il morto" sperando di non attirare l'attenzione su di sè. Per distoglierlo dalla paura immotivata talvolta allungo una briciolina di biscottino o chiamo il criceto per nome.

Se in generale il vostro criceto è molto nervoso senza motivo, e vi garantisco che può capitare, il mio rimedio è stato comprargli la palla, come da foto, per andare in giro per casa. Questa è naturalmente la mia esperienza personale: da quando il mio criceto più nervoso è uscito dalla sua casa e ha girato per i corridoi e le stanze è molto più affabile. Va tenuto sempre sotto stretta sorveglianza perchè prende velocità correndo e non deve sbattere con violenza. Quando l'ho rimesso a posto mi guardava come per dirmi: "ancora!". Questo rimedio non è andato bene invece per un altro criceto molto pigro: la sedentarietà non gli fa bene e ho provato a cambiare facendolo uscire ma si è impigrito ancora di più. Come detto: ognuno ha il proprio carattere!

Insomma studiate i vostri criceti con attenzione e sicuramente capirete molti elementi per farli stare sereni. Dimenticavo: il vostro cricetino sbadiglia? No, non è annoiato, solo che sta talmente bene ed è rilassato: lode al paroncino che lo rende così felice!

Gli strani comportamenti dei criceti
Gli strani comportamenti dei criceti
Gli strani comportamenti dei criceti
Gli strani comportamenti dei criceti
Gli strani comportamenti dei criceti
Gli strani comportamenti dei criceti
Gli strani comportamenti dei criceti

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 73 voti.  

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO