Colpo di calore? Ecco come evitarlo


Ci stiamo avvicinando alla stagione calda e un terribile pericolo incombe sui nostri pets: il colpo di calore. Speriamo che non sia più necessario spiegare il pericolo estremo di lasciare i cani chiusi in auto (anche con il finestrino aperto) ma, comunque, il rischio è sempre presente anche per l'improvvisa impennata delle temperature, specialmente al nord Italia. Ecco qualche prezioso consiglio:


  • Evitate di far stancare troppo il cane nelle ore più calde. Se lo portate fuori per la passeggiata nel pomeriggio non fatelo correre o giocare troppo.

  • Se notate comportamenti particolari (affanno, letargia, atteggiamento da "ubriaco") portatelo subito all'ombra e fatelo calmare.

  • Se la situazione non migliora portatelo in un angolo fresco della casa e ben areato.

  • Fategli degli impacchi con dell'acqua fresca o usate un panno imbevuto di aceto o di alcool. Questi due liquidi hanno la capacità di sottrarre calore dal corpo del nostro amico peloso.

  • Lasciategli SEMPRE una ciotola d'acqua fresca

Fate però attenzione! Non mettetelo in mezzo ad una corrente d'aria e non usate il ghiaccio per raffreddarlo perché l'improvviso crollo termico potrebbe causare uno shock piuttosto pericoloso. Fate presente comunque la cosa anche al vostro veterinario che saprà darvi dei preziosi consigli.

Foto| Flickr

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: