Regali di Natale fai da te per gatti, un topo pendente è per sempre (o quasi)

gatto topo

Cari amici di Petsblog, buon inizio settimana e ben trovati al nostro consueto appuntamento con i regali di Natale fai da te per gatti. Nei giorni scorsi abbiamo imparato a realizzare la scatola delle ricompense in movimento, giochi per gatti da vecchi calzini ed un letto per gatti da una vecchia valigia.

Oggi vedremo come realizzare delle decorazioni natalizie a prova di gatto ed a forma di topo! Procuriamoci dei pezzetti di stoffa, preferibilmente grigi o bianchi proprio come il colore del pelo dei topolini, ma anche rossi se vogliamo restare in tema natalizio.

Disegniamo con una penna la metà di un cuore e ritagliamo i contorni. In questo modo avremo ottenuto la sagoma del nostro topastro. Ora pratichiamo tre fori sul topo pendente di stoffa, uno all'altezza della coda e due sulla parte superiore del corpo. A questo punto inseriamo lunghe striscioline di stoffa (che sia molto resistente, mi raccomando) nei tre buchi ed avremo rispettivamente la coda ed i laccetti per appendere il giochino.

topolino stoffa Non resta che disegnare gli occhi o ritagliare altri due pezzettini di stoffa di forma rotonda ed attaccarli ai due lati del topo (non usate bottoni perché il gatto potrebbe ingerirli). Sulla sagoma del topo possiamo scrivere il nome del nostro gatto. Possiamo crearne anche più di una, per avere la casa piena di topolini pendenti.

A questo punto non ci resta che decidere dove appendere le nostre decorazioni/giochi. Sconsigliato appenderle all'albero, perché il micio per giocare con i topi di stoffa potrebbe tirarlo giù. Appendiamole al suo trespolo magari o in altre aree delle casa in cui si può praticare il gioco libero. Buon divertimento e alla prossima dalla redazione di Petsblog!

Via | Kaboose
Foto | Flickr; Kaboose

  • shares
  • Mail