Il criceto: aspettativa di vita e cure adeguate

Oggi ci facciamo raccontare direttamente da un cricetino le cose di cui ha bisogno per vivere sereno, tranquillo e a lungo.

Ciao, io sono Sho-kun e sono un criceto Roborowskij. I criceti Roborowskij, i Campbell e i Winter White sono tutti criceti nani, poi c'è il criceto Dorato, di dimensione più grandicella, e che arriva a 20/25 cm di lunghezza. Ogni criceto ha delle necessità, e alcune sono comuni a tutti quanti.

Io, Sko-kun, vivo in una gabbia grande 75x45 cm di base, ho quindi un bello spazio per correre e, dato che la mai padroncina non è una grandissima arredatrice di interni, ha preferito lasciarmi solo l'essenziale, di modo tale che io abbia più spazio possibile per scatenarmi. Ho una ruota silenziosa, le mie ciotoline con un mix di semi sempre a disposizione più una per le verdure serali, una casetta priva di fondo così è più semplice da pulire, e un beverino a goccia. Mi mettono spesso nella gabbia dei rotoli di scottex o carta igienica terminati che io mordicchio o distruggo facendoli a pezzettini.

Il mix di semi che mi danno è bene equilibrato e contiene anche dei premietti che sono antitumorali: semi di lino, noci, mandorle e pinoli. Io ne vado matto e mi fanno anche molto bene!

Devo essere seguito da un veterinario esperto in animali esotici, ormai ce ne sono veramente moltissimi presenti su tutto il territorio italiano: quando mi adotti cerca sempre il più vicino a te così che quando starò male sarai preparato a portarmi a visitare.

Noi criceti soffriamo spesso di diabete, problemi renali o tumori: se noti qualcosa che non va nel nostro comportamento, portaci a farci visitare. I sintomi più comuni di malore sono: mancanza di appetito, comparsa di bozzetti, apatia, il pelo ha un brutto aspetto, lesioni sulla cute, occhi chiusi o lacrimosi, dimagrimento, respirazione faticosa, bevo più del solito.

Se ho spazi adeguati, cibo buono, verdure fresche e sono anche molto fortunato, l'aspettativa di vita media di un criceto Roborowskij si aggira sui 3 anni, mentre i cricetini Dorati, Winter White e Campbell vivono un po' meno, arrivando a 2 anni, due anni e mezzo.

Mi raccomando seguite le regole fondamentali per farci vivere bene e a lungo: spazi vasti, cibo di buona qualità, cure veterinarie.

  • shares
  • Mail