Red Canzian: "Se i macelli avessero pareti di vetro..."

In un video, il bassista dei Pooh testimone della PeTA contro gli allevamenti intensivi.

La versione italiana del video “Glass walls” (“Pareti di vetro”) vede come testimonial Red Canzian, che diciassette anni fa ha deciso di abbandonare la carne in favore di una dieta dapprima vegetariana e da qualche tempo vegana.

Il video, che nella versione originale vede come narratore Paul McCartney, denuncia le condizioni degli animali allevati in modo intensivo e si rivolge a chi non pensa all’origine della maggior parte della carne che arriva in tavola. Perché, come un giorno ha detto Linda McCartney

Se i macelli avessero pareti di vetro, saremmo tutti vegetariani.

Red e Paul si sono incontrati qualche giorno fa in occasione del concerto dell’ex Beatles all’Arena di Verona. Durante l’incontro, i due hanno parlato a lungo di quanto sia importante che ogni persona si muova in favore del rispetto per gli animali e per l’ambiente, per un cambiamento indispensabile oltre che etico.

Red Canzian ha affermato

Penso e spero che questo video porti a delle riflessioni e anche a dei cambi comportamentali… La sofferenza di un essere vivente non può produrre nulla di buono, tranne che abituarci a dare sempre meno valore alla vita…sia essa quella di un animale o di un umano.

Oltre che testimonial, Red vorrebbe essere anche un modello per chi è interessato a passare all’alimentazione vegana:

Non serve mangiare carne per avere energie, ieri ho saltato sul palco per quasi tre ore.

Foto | flickr

  • shares
  • Mail